Un’anima per due – Vuoi arricchire la tua vita adottando un cane?

Buona decisione, ma direi che prima di farlo dovresti farti delle domande.

Un cane cambia la tua vita, in meglio, ma la cambia.

Questo perché avere un cane è parte della tua vita in senso profondo. Un cane è un amico e come tale ha bisogno di tante cose, tutte quelle di cui ha bisogno un essere umano: affetto, attenzioni, amore. Quindi la regola aurea è: prendi il cane adatto alla tua personalità e viceversa.

La scelta dunque è influenzata dal nostro carattere che deve in qualche modo incastrarsi con il suo. Ma dipende anche dal nostro stile di vita. Prima di aprire le porte di casa ad un peloso, che sia un trovatello o un cane di razza, insomma, tenete presente che si tratta di un impegno a lungo termine. Avete tempo ed energie da dedicare alla sua educazione e al suo accudimento? Se la risposta che date a questa domanda è positiva già iniziate bene.

Siete in cerca di un animale che vi faccia compagnia mentre riposate in poltrona? Cercate un compagno con cui passeggiare all’aria aperta? Puntate ad un compagno per lunghe passeggiate in montagna in ogni stagione? Avete bambini piccoli in casa?

Sono tutte domande dirimenti la cui risposta va ponderata per poi passare alla scelta di un compagno che è adatto al vostro modo di vivere e alle vostre diverse situazioni familiari. In generale è bene tenere presente che le femmine sono più docili e si adattano più facilmente alle situazioni, mentre i maschi sono più vivaci, tendono a sfidare di più il padrone, ma sono anche più complici. Una cosa da non fare è quella di prendere un cane perché va di moda. Altro mito da sfatare sono cani piccoli più semplici cani grandi più difficili. Spesso è l’esatto contrario ovvero i cani piccoli hanno bisogno di una vita più attiva e quindi di un impegno maggiore della famiglia o del singolo.

Un altro importante aspetto: se volete un cane di razza mai incoraggiare il mercato di cuccioli a basso prezzo, perché spesso si tratta di cani di cui non è garantita la salute, ma rivolgetevi sempre ad allevatori professionisti.

Aspetto le vostre domande sul cane che vorreste come vostro compagno di vita e felicità, perché sarà la cosa che vi darà certamente e senza riserve.

Per domande, richieste o curiosità: info@daimondog.it

Cristiano Cangini
Cristiano Canginihttps://www.facebook.com/daimondogcasentino/
Cristiano Cangini è istruttore e addestratore cinofilo e, come dice la sua compagna Alessandra, ormai “più cane che uomo”. Tiene percorsi di educazione o rieducazione comportamentale del cane, consulenza pre-post adozione, sport e discipline cinofile, attività ludiche o ricreative. Affascinato dal mondo del fiuto del cane si è specializzato in Odorologia Forense e Ricerca Sostanze. Segue l’addestramento e le attività speciali di ricerca, mantrailing e tutto quello che riguarda l’attività olfattiva del cane, corsi per cuccioli, addestramento, socializzazione e comunicazione del cane.

Ultimi Articoli

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...

Giornata della Memoria: due storie casentinesi

Un evento per NON DIMENTICARE: domenica 29 gennaio 2023 alle ore 16 a Poppi, in piazza Risorgimento, sarà celebrata la Giornata della Memoria con...

“ShepherdSchool”: nasce nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi la scuola per pastori e allevatori.

Pascoli e opportunità professionali con la zootecnia di montagna: dal mese di aprile partirà presso il centro di formazione "Officine Capodarno" (Stia) la "ShepherdSchool"....