Un pensiero al giorno: “Sono tornate le voci dei bimbi”

Foto di Tri Le da Pixabay

Sono tornate le voci dei bimbi

Eccole, sono tornate le voci dei bimbi

e la spensieratezza mi arriva.

Cantano, giocano, gridano

e portano vita anche a me.

Abitare vicino a un asilo, è qualcosa di magico,

e tutte le case che vi stanno lì intorno,

sorridono un po’.

Li guardo correre nel prato adiacente,

piccoli folletti colorati che ancora non sanno

che è proprio quello il tempo più bello,

il più giocoso, nutrito di sana incoscienza.

Sono tornate le voci dei bimbi

e tutto qui intorno ha ripreso vigore,

anche se le foglie son gialle,

anche se il sole si è spento un pochino,

anche se qualche comignolo sbuffa il suo fumo.

Ai bimbi, quelli piccoli piccoli, che portano gioia e che respiro ogni giorno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUna lettera di ringraziamento ai carabinieri di Bibbiena
Prossimo articoloTromba d’aria: la conta dei danni a Bibbiena
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.