Un pensiero al giorno: “Stella di Natale”

Stella di Natale

Sei rimasta l’unica testimone, e te ne stai lì,
Ignara del tuo ruolo.
Bella con le tue foglie ardite, fatte di un rosso vivace,
fai vanità di te.
Sei rimasta l’unica testimone di un Natale diverso
eppure sei bella lo stesso.
Niente ha intaccato la tua bellezza,
anzi mi appari più bella di sempre.
Non so se ti chiami “Stella di Natale”
perché sai esserci e resistere in questi giorni,
oppure sai esserci sempre,
io però ti ammiro lo stesso, perché il tuo colore mi attrae,
bella e superba nel tuo scialle di foglie
rosso scarlatto.
Te ne stai lì, come ultima testimone rimasta di un Natale diverso,
Strano e doloroso.
Ma tu hai resistito, e fiera, ti prendi un po’ gioco di me,
della mia speranza, affinché tutto ritorni bello come prima.
Ti cercherò ancora, e ti metterò in quel solito posto
che ti sei presa avida e assetata,
di un Natale migliore!