Un pensiero al giorno: “Te ne stai lì, brutto e desolante…”

Te ne stai lì, brutto e desolante…

Ci sono fiori ad abbellire terrazzi,

e giare che impreziosiscono giardini curati.

Gente che si prende cura del suo pezzettino di vita,

che gli è costato tanto e che ha guardato crescere figli.

E poi ci sei tu; Brutto e avvilente ammasso di macerie,

che te ne stai lì, ad imbruttire quel paese,

a renderlo come, macchiato di te.

Eppure un tempo, sei stato motivo d’orgoglio;

hai fatto crescere famiglie per le quali rappresentavi,

sostentamento.

Ma, adesso basta, sei vecchio, e anche pericoloso

perché erto lungo a una strada importante,

adesso hai fatto il tuo corso.

Hai contato molto per questa vallata,

ma è arrivata ora che tu ti metta a riposo,

e che le istituzioni, le varie politiche si mettano d’accordo,

che faccian qualcosa,

perché se lo merita il paesaggio, l’aria lì intorno,

e se lo merita la gente che posa gli occhi sopra di te,

e chiunque passi di lì, che siamo tanti ogni giorno.

Soprattutto, cara vecchia SACCI, te lo meriti tu,

perché alla fine, per colpa degli uomini,

arriveremo ad odiarti.

Agli abitanti del Corsalone

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Bibbiena, il Consiglio Comunale dei ragazzi in udienza dal sindaco

      IL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI IN UDIENZA DAL SINDACO   Vagnoli: “Ascoltare i giovani è un grande privilegio. Raccogliere le loro richieste una grandissima responsabilità. Onorato...

“Un libro in più, un rifiuto in meno”: un progetto di Prospettiva Casentino

Il 25 febbraio parte l’iniziativa che trae ispirazione dal librario di Polla Il prossimo 25 di febbraio e fino al 25 maggio, 784 bambine e...

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...