Un pensiero ogni tanto: “Buffa e sbaruffa” | Casentino Più

Un pensiero ogni tanto: “Buffa e sbaruffa”

Buffa e sbaruffa

Te ne stavi in bilico sulla scala a pioli,

quella che serve per arrivare ai libri là in cima,

ed eri buffa, mentre rischiavi di cadere cercando di afferrarti la coda.

Hai corso un bel rischio, perché con la tua zampa destra,

cercavi di acchiappare quella gigantesca virgola pelosa e in movimento.

Sei stata la cosa più buffa e più bella che potessi vedere

da appena svegliata,

sì perché anche un gattino, quel gatto che ti accompagna nei giorni,

ti dà il suo buongiorno.

D’inverno ti trasformi in un micione enorme e bello da sembrare

di chissà quale razza, mentre invece ti ho raccolto in una discarica,

dietro la mano amica di Carla.

Ti ho portato a casa che eri un cespuglietto di zecche e di pulci,

terrorizzata da ciò che c’era là fuori,

in quei momenti son certa che rimpiangevi il tuo ammasso di cose

buttale là senza alcun senso.

Oggi che sono ormai più di due anni che sei qui con me,

ancora mi fai sorridere tanto,

mi fai arrabbiare, mi fai sgolare, quando alla sera ti cerco…

ma sono certa che ancora mi farai esser felice di averti preso con me.

Spero vivamente di darti almeno un pochino di ciò che mi sai dare tu,

soprattutto in questi giorni offuscati dal male.

Alla mia “miciona” di casa che mi fa tanto ridere

e a Carla che fidandosi, me l’ha posta fra le braccia…

Vi dedico questo pensiero che sembra cosa da nulla, ma che nulla non è… cerchiamo di guardare anche il bello e godiamo delle piccole grandi cose che abbiamo, solo così possiamo alleggerire le nostre giornate dal negativo che gira d’intorno!

Raggiolo ha ospitato il cammino francescano del gruppo GEO

Ventinove escursionisti in pellegrinaggio sulla Via di Francesco in Toscana sono arrivati nel borgo casentinese. La Brigata di Raggiolo ha accompagnato i camminatori alla...

Poppi, nonna Angiolina compie cento anni: la dedica dei nipoti in una targa

La dedica dei nipoti incisa in una targa: “Un secolo di vita per un secolo d’amore” e l’omaggio floreale dell’Amministrazione del Comune di Poppi Nonna...

Temporary shop nel centro storico di Poppi: l’iniziativa prosegue

L’apertura dei temporary shops durante il periodo estivo, promossa da un gruppo di commercianti del centro storico di Poppi ha decisamente riscosso successo. Sono state...