Un pensiero ogni tanto: “Eccolo, il signor freddo”

Eccolo, il signor freddo

Sta arrivando, il signor freddo,

quel signore che dovrebbe ripulire un pochino

l’aria d’intorno.

Il signor freddo spiffera il suo gelo e ci fa stare vestiti,

involtati dalla testa ai piedi, per non lasciarlo entrare.

Nelle case, “cuori di fuoco”,

o strani, grossi rettangoli di ferro che emanano calore.

Eccolo il signor freddo, bianco e severo,

colui che macchia i monti e le valli di gelo,

colui che tiene abbracciati gli amori

avidi del calore dell’altro.

Si prende tanto spazio il signore,

tantissime ore stanno al suo cospetto,

rendendo la notte lunga e assonnata,

e fredda e cattiva…

per tutti coloro che in casa, non trovano pace!

A quelle persone alle quali il signor freddo, “brucia” l’alternativa… 

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...

Un nuovo Info Point nel centro storico di Poppi

Dalla giornata di lunedì 8 agosto, nel Centro Storico di Poppi, è attivo un info point dedicato alle informazioni turistiche e alla promozione del...