Domenica 25 agosto, alle ore 10:45, presso il castello di Borgo alla Collina, l’Accademia Casentinese invita Vincenzo Durante a tenere una conferenza sul tema “Vacanze romane – Tempo libero e vita quotidiana nell’antica Roma”.

Vincenzo Durante è stato docente di diritto romano nel Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Firenze. Ora, in pensione, collabora con riviste giuridiche e storiche anche on line; partecipa a convegni, congressi e conferenze. Si dedica a una ricerca sui veneti e giuliani, sudditi dell’impero austro-ungarico, nel corso della Grande Guerra.

Il Prof. Durante, più volte ospite della nostra Accademia, ci parlerà della società romana, simbolo e paradigma di efficienza nel mondo antico, che verrà colta nei suoi aspetti meno produttivi e più tesi alla ricerca del piacere.
Il contributo racconterà un aspetto inedito della cultura latina facendo ricorso alle fonti antiche, storiche e letterarie, ma anche archeologiche e artistiche, e svelerà un mondo di terme e banchetti, elevate conversazioni filosofiche e piccanti appuntamenti amorosi, giochi privati (dai dadi ai giocattoli dei fanciulli) e ludi pubblici, villeggiature, collezionismo e buoni libri. Si scopre nella diacronia dei secoli che il tempo libero e la ricerca edonistica possano avere strade e percorsi diversissimi: dalla soddisfazione istintuale e quasi bestiale del tifo durante una corsa di carri o giochi gladiatori alla compartecipazione catartica del teatro o all’esercizio raffinato dell’intelletto nella stesura di dotte dissertazioni.

Comunicato stampa
Il Consigliere, Claudio Bargellini – Accademia casentinese di lettere, arti, scienze ed economia
Castel San Niccolò, 20 agosto 2019