Un’anima in due – Una palestra per il tuo cane!

Avete mai pensato che il tuo cane può fare “palestra”?

Partendo da un’attenta analisi della forma fisica fino ad arrivare ad un programma di allenamento personalizzato, il cane può migliorare la forma fisica, la concentrazione e il benessere generale. Da non confondersi con la fisioterapia, questo tipo di attività è riservata a cani senza problemi fisici e/o motori con l’obiettivo di mantenere la salute fisica del cane e incrementarne le capacità. Si rivolge a tutti i proprietari di cani che vogliono apprendere una nuova tecnica, da affiancare alle classiche attività all’aperto per mantenere il proprio cane in forma sia mentalmente che fisicamente. Si tratta di esercizi che hanno come obiettivo quello di potenziare muscolarmente il cane, di attivarlo mentalmente, di andare ad agire sul suo equilibrio psico-fisico e strutturarlo dal punto di vista funzionale. Adatto ai cani di tutte le età, agisce in modo trasversale su 5 aree: concentrazione, equilibrio, cardio, forza e flessibilità. Tramite una serie di esercizi i cani potranno esprimere al massimo le loro potenzialità e migliorare la qualità sensoriale e l’autoconsapevolezza del proprio corpo. L’autostima aumenterà enormemente!

Una vera palestra a 360° per stimolareriscaldareallenare il cane con esercizi di balance ed equilibrio, ginnastica propiocettiva; passando in modo costruttivo il vostro tempo insieme, favorendo la sintonia all’interno del binomio!

Facile a dirsi, un po’ meno da mettere in pratica!

L’importante è non avere fretta e dedicare energie e tempo nella costruzione delle regole e competenze basilari che ci permetteranno di eseguire un workout di allenamento con il nostro cane sempre più performante. Il tutto parte dalla consapevolezza con cui il cane si muove! Solo attraverso un movimento consapevole è possibile ottenere un corretto schema motorio, autonomo, bilanciato e indipendente. Conoscere e praticare questo tipo di attività è una vera opportunità sia per il rapporto che creiamo con il cane, sia per gli enormi benefici che gli daremo. Dedichiamo il tempo necessario ad insegnare al binomio la tecnica corretta per potersi comprendere e divertire lavorando insieme. Insegniamo al cane come riconoscere le varie parti del suo corpo, ascoltando le sensazioni generate durante le sessioni di lavoro e le indicazioni del conduttore. L’obiettivo è sempre la cura, la tutela, il rispetto ed il benessere psicofisico del nostro fedele compagno a 4 zampe. Se ti sei incuriosito, puoi venire a trovarci dove un istruttore saprà consigliarti il percorso più adatto! L’occasione per approfondire e scoprire una di queste interessanti ed utili attività è Sabato 30 Ottobre al nostro centro! Un nuovo modo per prendersi cura del proprio cane! Cosa aspetti??

Per informazioni:  Cristiano – 349.5848728

Cristiano Cangini
Cristiano Canginihttps://www.facebook.com/daimondogcasentino/
Cristiano Cangini è istruttore e addestratore cinofilo e, come dice la sua compagna Alessandra, ormai “più cane che uomo”. Tiene percorsi di educazione o rieducazione comportamentale del cane, consulenza pre-post adozione, sport e discipline cinofile, attività ludiche o ricreative. Affascinato dal mondo del fiuto del cane si è specializzato in Odorologia Forense e Ricerca Sostanze. Segue l’addestramento e le attività speciali di ricerca, mantrailing e tutto quello che riguarda l’attività olfattiva del cane, corsi per cuccioli, addestramento, socializzazione e comunicazione del cane.

Ultimi Articoli

Giornata del merito ’22: premiata la scrittrice Anna Maria Vignali

La “Giornata del Merito” è stata istituita nel 2019 dall’attuale amministrazione di Castel Focognano per conferire un alto riconoscimento alle persone meritevoli che si...

Piscina Bibbiena, arriva il sollevatore per disabili donato da Freschi&Vangelisti

Un sollevatore all’avanguardia che aiuta le persone in carrozzella a sollevarsi e partecipare alle attività in acqua in completa sicurezza e tranquillità. E’ la...

Ceccarelli, “Bibbiena città della fotografia” riconoscimento con legge.

“Bibbiena è da anni considerata in Italia come una delle città della fotografia e nei prossimi giorni il Consiglio Regionale attribuirà con legge un...