Unione dei Comuni, confronto dei Sindaci del Casentino col presidente di LFI Seri

 
 
 
 
Servizi e opere da realizzare. Tellini: “Si è parlato anzitutto di sicurezza”
 
Si è svolto presso la sede dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino, su convocazione del Presidente Giampaolo Tellini, un incontro fra i Sindaci del Casentino ed il Presidente di LFI Maurizio Seri.
“Si è trattato di un incontro costruttivo – ha spiegato Tellini al quale sono stati invitati i Sindaci di tutti i comuni della vallata, da Capolona a Pratovecchio Stia. L’obiettivo era quello di fissare punti di incontro con gli amministratori locali per condividere iniziative ed interventi, valutare le criticità, essere aggiornati sui progetti dell’azienda per migliorare i servizi”.
 
 Ma al centro dell’attenzione nel colloquio è stato posto soprattutto il problema della sicurezza di pendolari e viaggiatori, che richiede in certi casi interventi urgenti. 
“A questo proposito – prosegue Tellini – il Presidente Seri si è impegnato a dare risposte in tempi brevi su una situazione di particolare criticità, e cioè la situazione intorno allo scalo di Corsalone”. Qui al momento l’uscita dalla stazione richiede agli utenti di attraversare la SR 70 in un punto di traffico sostenuto ed a velocità elevata, dove non c’è una adeguata illuminazione né strisce pedonali per dare la precedenza ai pedoni. “Peraltro, solo attraversando la strada i passeggeri possono arrivare sia al marciapiede che conduce all’abitato di Corsalone sia alla fermata del bus per Bibbiena, quindi la messa in sicurezza di questa zona non è più rinviabile”, precisa Tellini.
Nella sua qualità di Sindaco di Chiusi della Verna, Tellini ricorda anche che il tratto di SR 71 che attraversa il suo territorio comunale è stato riconosciuto come il secondo per pericolosità ed incidenti a livello toscano, e che lo stesso Comune con altri Enti (Provincia di Arezzo e appunto Regione Toscana) stanno investendo molto in questi ultimi anni in vari segmanti, per il miglioramento delle condizioni di sicurezza della circolazione in genere e dei pedoni in particolare (prossimo alla realizzazione ad esempio anche il nuovo incrocio in loc. Pagliarese). “Periodicamente faremo altri incontri simili – conclude il presidente dell’Unione dei Comuni – per valutare di volta in volta le richieste più urgenti e condividere tempi e modalità di intervento”.
 
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa 
 
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Sposato con Veronica, babbo di Umberto, direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista”, "padelista" e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

Una giornata di screening gratuiti per la prevenzione dell’Epatite C

Le Misericordie di Bibbiena e di Pratovecchio hanno aderito alla campagna TestiamoCi della Regione Toscana Domenica 26 maggio verranno effettuati test finalizzati a individuare precocemente...

Dai dialoghi sulla disabilità arrivano al Museo Archeologico le farfalle come simbolo della bellezza delle differenze

Come una costola del progetto sulla disabilità proposto dalla FondazioneAlice Onlus al Comune di Bibbiena e portato avanti nelle scuole del territorio, sono state...

Non siamo soli: a Bibbiena un incontro sulle dipendenze e il disagio giovanile

Oggi, venerdì 24 maggio alle ore 18, presso la sala comunale di via Berni a Bibbiena, si terrà un incontro sulle dipendenze e il...