Unione dei Comuni, si assumono due operatori di vigilanza per i mesi estivi

Selezione pubblicata anche on line, domande entro il 24 maggio

L’Amministrazione dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino procederà alla formazione di una graduatoria per l’assunzione a tempo determinato di due posti di istruttore di vigilanza categoria C: Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso di vari requisiti generali e speciali, dalla cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea, almeno i 18 anni compiuti di età, l’idoneità fisica, il godimento dei diritti civili e politici e così via fino al possesso della patente di guida non inferiore alla categoria B. La domanda datata e sottoscritta, dovrà essere redatta in carta semplice secondo il modello che si può trovare anche on line insieme al bando completo. La durata dell’assunzione è stabilita in due mesi, per il periodo presumibile dal 1 giugno al 31 luglio 2017. La domanda di ammissione deve pervenire entro il giorno 24 maggio alle ore 12. Per le modalità di presentazione della domanda stessa, e per tutte le altre informazioni correlate alla selezione, è necessario prendere visione del bando all’indirizzo www.uc.casentino.toscana.it

Poppi, 12 maggio 2017.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Bibbiena, una targa per i 50 anni di attività di Gabriella e Sabrina di Soldani Gioielli

CONTINUA LA CONSEGNA DELLA TARGA ALLE REALTA’ ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL TERRITORIO. BIBBIENA SI DISTINGUE PER LA LONGEVITA’ DELLE SUE ATTIVITA’ Questa mattina è stata...

Nuova Materna di Pratovecchio Stia, ci siamo: da novembre potrà ospitare i bambini

Il sopralluogo del sindaco Caleri e del dirigente scolastico Librizzi: “Soddisfatti, impegno rispettato”. I lavori di realizzazione della nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia si avviano verso l’ultima...

L’estate dell’Ecomuseo entra nel clou: ecco gli eventi della settimana

Entra nel clou l’estate casentinese dell’Ecomuseo che in questa stagione mette in mostra i suoi tesori più nascosti, perché non c’è borgo, par quanto...