Unione dei Comuni, Valentina Calbi è il primo presidente donna

Il Sindaco di Chitignano succede ad Agostini, sfiduciato dalla Giunta
Tutto come previsto nella Giunta di martedì 5 aprile all’Unione dei Comuni Montani del Casentino. I Sindaci hanno sfiduciato il presidente uscente Paolo Agostini, proponendo subito dopo la nomina di Valentina Calbi, già vicepresidente e Sindaco del comune di Chitignano.
Nel giro di pochi giorni la Calbi indicherà il suo nuovo vice e distribuirà le deleghe agli altri Sindaci. 
“L’auspicio è quello che si possa ricominciare da subito a lavorare sulle cose concrete, come stavamo facendo con buona armonia, e riuscendo ad ottenere certi risultati anche se qualcuno fingeva di non essersene accorto”. Sulla nuova squadra ancora poche indiscrezioni, ma la stessa Calbi ha sottolineato che “E’ fondamentale lavorare in continuità, come abbiamo fatto durante i mesi di presidenza di Giampaolo Tellini, la cui esperienza è da recuperare e valorizzare per gli indirizzi futuri”. Da domani mattina il nuovo Presidente sarà al lavoro negli uffici dell’Ente per restituire un clima di regolarità dopo le ultime difficili settimane.
 
Poppi, 05 aprile 2016.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa 
CONDIVIDI
Articolo precedenteDe Naturarum Magnificentia
Prossimo articoloCASENTINO: COSA SARÒ DA GRANDE
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “runner” e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.