Virgo Fidelis: la patrona dei Carabinieri celebrata a Stia, domenica 3 dicembre

La ricorrenza della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei Carabinieri, sarà celebrata domenica 3 dicembre a Stia su iniziativa della sezione A.N.C. di Pratovecchio Stia. Il programma prevede il ritrovo alle 10:45 in Piazza Bernardo Tanucci, e la funzione religiosa alle ore 11 nella Pieve di S. Maria Assunta, officiata dal Vescovo di Fiesole Mons. Mario Meini. Il Presidente della sezione ANC alto-casentinese ha rivolto un invito alla partecipazione popolare a questa festa. Virgo Fidelis, appellativo cattolico di Maria, madre di Gesù, fu scelta quale patrona dell’Arma dei Carabinieri l’11 novembre del 1949, data della promulgazione di un apposito Breve apostolico da parte di papa Pio XII. Il titolo “Virgo Fidelis”, proposto con voto unanime dai cappellani militari dell’Arma e dall’Ordinariato militare per l’Italia, era stato scelto per la relazione al motto araldico dell’Arma (Nei secoli fedele). La ricorrenza venne fissata dallo stesso Pio XII per il 21 novembre, giorno in cui cade la Presentazione della Beata Vergine Maria.

Poppi, 01 dicembre 2017