Voci dal Casentino, “Sintonie di Colori e Parole”: la mostra delle due Mari

È con grande orgoglio che scrivo questo articolo, sì, sto parlando proprio di orgoglio, perché non capita tutti i giorni di mettere su una mostra con una pittrice tutta casentinese, quanto fantastica.

Mariella Dei ha in sé una dote innata, immediata, che tiene tutta quanta in una mano, che poi trasmette al cuore, il quale, fa nascere delle opere straordinarie, opere che sfociano soprattutto in fiori.  Si tratta di fiori fatti con acquarelli, con acrilici, fiori lasciati liberi su tutte le piattaforme possibili, che possono spaziare da tele, semplici fogli, ma anche stoffe o compensati. Fatto sta che i fiori di Mariella, sono fiori che raccontano davvero tanto, agli animi più attenti.

Il mio animo ha prestato così tanta attenzione, che io e Mariella insieme, abbiamo deciso di unire i nostri due amori, che sono; per lei la pittura e per me la scrittura, e di farvene dono attraverso una mostra che si terrà per tutto il mese di luglio presso il “Bar le Stanze” di Poppi.

I titolari del Bar, i signori Cardini Torello e Marietta, e in particolare il loro figlio Marco, il quale cura tanti eventi riferiti alla cultura, e che rende fattibili in una delle meravigliose salette del Bar “le stanze”, sono lieti di ospitarci, e noi vogliamo ringraziarli sentitamente perché ci hanno aiutato, con grande carineria e attenzione, anche durante l’allestimento.

Si tratta di una Mostra che sarà sempre “in onda”, in quanto si può andare a visitarla in tutte le ore di apertura dell’esercizio pubblico in questione. Ma ci pensate, una mostra di quadri che sprigionano fiori colorati, fiori di campo o fiori più vanitosi, osservati e raccontati da parole, che in un batter di ciglia, hanno formato un pensiero che li descriverà. “Sintonie di Colori e Parole”, vuole essere una mostra semplice, ma che sicuramente avrà la sua essenza, la sua particolarità, perché alle volte, le forme d’arte s’incontrano, si prendono a braccetto e poi si fanno ammirare.

Vi aspettiamo quindi presso il “Bar le Stanze” di Poppi, proprio quello sotto le logge, perché in una delle salette, potrete godere di colori e pensieri, di cui Io e Mariella Dei, cercheremo di deliziarvi con questa iniziativa particolare, sperando così di portare nel mese di luglio, qualcosa di nuovo.

La mostra apre domani primo luglio, mentre sabato tre luglio, alle ore 18.00, vi aspettiamo per brindare insieme e per fare un “in bocca al lupo” a questa mostra che è nata da un incontro importante, quello che noi chiamiamo simpaticamente delle “Due Mari”.

Marina Martinelli e Mariella Dei