Al via la rassegna “TEATRO DEL FIUME” con lo spettacolo FIABE JAZZ

Al via la rassegna “TEATRO DEL FIUME” curata da Nata Teatro in collaborazione con numerosi Comuni del Casentino, Enti ed associazioni. Il primo appuntamento è domenica 11 luglio alle ore 19.00 in Via Timossi (Bibbiena Stazione) con lo spettacolo FIABE JAZZ, il format/spettacolo di teatro e musica prodotto dal Teatro popolare d’arte che trasporta bambini e adulti nel mondo della fantasia: partendo da un palco semi vuoto due attori (Roberto Caccavo e Marco Natalucci) e un musicista (Francesco Giorgi) faranno rivivere, attraverso situazioni comiche esilaranti, celebri fiabe utilizzando solo pochi costumi, qualche parrucca, pochissimi oggetti e la musica dal vivo con canzoni originali.

Idea portante di Fiabe Jazz è il concetto di imprevisto che rende, nel bene e nel male, più avventuroso il viaggio: esattamente come quando si è a bordo di una mongolfiera in balia delle correnti d’aria, noi possiamo solo decollare o atterrare, la direzione la decidono il vento, il fato, l’imprevisto. Da qui l’uso del termine “jazz”: come nel jazz la variazione sul tema principale è di vitale importanza anche nel nostro spettacolo musica e racconto variano attraverso il coinvolgimento del pubblico senza però mai perdere di vista il tema principale.

Fiabe Jazz è un gioco di immagini, suoni e parole che ha già conquistato migliaia di spettatori piccoli e grandi con un format originale brillante, comico, imprevedibile, è un caleidoscopio della fantasia manovrato dal pubblico, è spostare l’accento sull’importanza della creatività come mezzo che va oltre ogni imprevisto.

Nel rispetto della normativa anti Covid-19 è obbligatoria la prenotazione al numero 3791425201 (anche SMS e Whatsapp).

In collaborazione e con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Fondazione CR Firenze, Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, Parco Letterario Emma Perodi e le Foreste Casentinesi, RAT – Residenze Artistiche Toscane, Rete Teatrale Aretina, ATF – Associazioni del Teatro di Figura – Agis e con i Comuni di Pratovecchio – Stia, Castel San Niccolò, Castel Focognano, Bibbiena, Talla, Chiusi della Verna, Subbiano, Capolona, Poppi, Chitignano

In collaborazione con Pro Loco di Bibbiena Stazione, Centro Creativo Casentino, Pro Loco di Salutio, Centro Italiano della Fotografia d’Autore

Sponsor

Chalet Il Valico, Berneschi Infissi, Uovo del Casentino – Az. agricola Le Pescine, Apicoltura Casentinese, Onoranze Funebri Canaccini e Vannucci Daniele l’Ottico, Punto Sicurezza, Ricci Franco e Figli snc, Macelleria Fracassi, Gelateria Edi, Atlantic Oil, Betadue, Elettrocalor di Falsetti Simone, Officina e Allestimenti Maggini