Alla Fondazione Baracchi si parla di Intelligenza Artificiale con il Prof. Mecocci

Venerdì 5 aprile ore 21, incontro con Prof. Alessandro Mecocci alla Fondazione Baracchi


Bibbiena (AR) – Una rivoluzione è in corso. Riguarda tutti, senza eccezioni. È una rivoluzione che entra nella nostra vita quotidiana, nel lavoro, nel tempo libero, nel nostro modo di muoverci e di curarci, nel nostro modo di apprendere e di scegliere. In tutti questi ambiti, infatti, l’Intelligenza Artificiale è già in azione.

Riconoscerla è il primo passo, imparare a utilizzarla per migliorare tanti aspetti della nostra vita, il secondo, sapersi difendere e tutelare personalmente e pubblicamente conoscendone i rischi, è il terzo: il più delicato, il più importante.

Venerdì 5 aprile, ore 21, Alessandro Mecocci, docente di «Visione artificiale» al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e Scienze Matematiche dell’Università di Siena, ci aiuterà a compiere tutti e tre i passi, mostrandoci quali strumenti abbiamo già a disposizione, che cosa c’è appena dietro l’angolo e cosa, tutto questo, comporterà per le nostre vite.

L’incontro si svolgerà come sempre nella sede della Fondazione, a Bibbiena in via Bosco di Casina 12, e sarà coordinato dal giornalista Massimo Orlandi.

Il professor Mecocci è stato nostro ospite già un anno fa: molte delle indicazioni che ci dette, in quell’appassionante incontro, abbiamo avuto modo di verificarle nel giro di pochissimo tempo.

La situazione è in costante evoluzione: il professore ci aiuterà a conoscerla meglio portando, come sempre, tanti esempi di esperienze concrete provenienti da tutto il mondo e consentendoci così di addentrarci, con la sua grande capacità divulgativa, nel terreno di tecnologie evolutissime.

Alessandro Mecocci ha dedicato tutta la sua vita professionale a queste tematiche, ed è tuttora molto impegnato nella loro divulgazione. Ingegnere elettronico, accanto alla carriera accademica, si è dedicato a sviluppare alcuni progetti di grande valore scientifico e culturale: nel 1995 ha ideato e progettato il sistema di conservazione e monitoraggio della Mummia di Similaun (una delle tre mummie più antiche al mondo), successivamente è stato coinvolto nella progettazione del sistema di fruizione dell’intero Museo di Monticchiello (Siena), uno dei primi musei basati sul tracciamento visivo dei visitatori e sul riconoscimento gestuale per l’attivazione di presentazioni.

Nel 2008 ha progettato e realizzato il sistema di visione artificiale per la protezione anti-vandalica della statua del «Nettuno» dell’Ammanati in Piazza della Signoria a Firenze. Nel 2019 è stato uno degli inventori di un aeroporto per droni a volo automatico brevettato in compartecipazione con Rete Ferroviaria Italiana.

È stato consulente di importanti istituzioni internazionali in ambiti molto diversi di applicazione dell’Intelligenza artificiale: dalla medicina alla biologia, dalla logistica ai trasporti. È tra i progettisti del Tutor per il controllo della velocità in autostrada, oltreché titolare di  sei brevetti e cofondatore di sette startup.

Un appuntamento dunque da non perdere, che vuole essere una sorta di aggiornamento rispetto a quello dello scorso anno, vista la costante crescita del settore dell’Intelligenza artificiale. Ci aiuterà a riconoscerla e utilizzarla meglio, se non altro consapevolmente, ma anche a difendere i nostri spazi e la nostra creatività, per salvaguardare, per quanto possibile, la nostra libertà.

Ultimi Articoli

Oscar Farinetti in Casentino per presentare il suo libro

Comunicato stampa dell'Associazione Obiettivo Comune Soci (AR) - L’associazione Obiettivo Comune ha invitato in Casentino, a Soci, l’imprenditore fondatore di Eataly Oscar Farinetti che ha...

Lavori in corso nella squadra del candidato a Sindaco di Chiusi della Verna Claudio Loddi

Comunicato stampa della "Lista Civica Chiusi della Verna con Claudio Loddi Sindaco" Per chi ancora non lo conoscesse questo fa di mestiere Claudio Loddi, costruire,...

Acciai risponde a Lorenzoni su quanto fatto dal Comune di Poppi in ambito turistico

La risposta del vicesindaco di Poppi Riccardo Acciai al candidato a sindaco per la lista "Costruire il Futuro" Federico Lorenzoni Poppi (AR) - In risposta...