Anche a Radio Italia 5 l’alternanza scuola – lavoro

Radio Italia 5, l’emittente crossmediale del Centro Italia, a fianco della scuola e delle giovani generazioni. Fino all’11 Febbraio, infatti, parteciperà, in accordo con l’Istituto Superiore Galileo Galilei di Poppi, ad un’esperienza di alternanza scuola-lavoro con alcuni ragazzi del Liceo Scientifico (Marco Borri, Filippo Fini, Davide Castri, Lorenzo Cappelli, Lorenzo Canaccini). I giovani liceali, in ottempranza della nuova legge, lavoreranno fianco a fianco con tecnici e giornalisti, coadiuvati dal Direttore Guido Albucci.
La proposta lanciata dall’Associazione Prospettiva Casentino – che, nella valle, sta operando a fianco delle scuole del territorio in un’ottica di crescita comune e con l’obiettivo di accorciare le distanze tra banchi e mondo del lavoro – è stata favorevolemente accolta dall’Editore della Radio il quale ha deciso di accogliere questi giovani in un’avventura che li vedrà operare a vario titolo all’interno dell’emittente, registrare e realizzare interviste, scrivere servizi, il tutto attraverso un attento tutoraggio e vere e proprie lezioni e full immersion nel mondo affascinate dell’intrattenimento e del giornalismo radiofonico.
Dalla storia della radio, al funzionamento tecnologico, fino alla dizione e lettura, passando per la scrittura e le vere interviste, i giovani liceali avranno la possibilità di vivere un’esperienza formativa e lavorativa unica.
La loro esperienza si concluderà sabato 11 Febbraio quando il gruppo scriverà e registrerà il Gr Regione che andrà in onda alle ore 12,30 su Radio Italia5.

Comunicato Stampa