Anche Pratovecchio Stia investe nelle strutture per l’infanzia

Le strutture per l’infanzia del Comune di Pratovecchio Stia amplieranno nel 2018 l’offerta formativa, potendo usufruire di stanziamenti regionali di derivazione comunitaria che hanno consentito alcuni interventi integrativi su rette e orari. Come spiega l’assessore alle politiche sociali Sonia Amadori, nell’illustrare il pacchetto di interventi messo in campo dall’Amministrazione, “Il Comune di Pratovecchio Stia, rispetto alle risorse provenienti dal Fondo Nazionale Sistema Integrato di Istruzione ed Educazione, ha scelto di proseguire nell’obiettivo di rafforzare e sostenere tutti i soggetti che partecipano al progetto educativo del territorio”. Non c’è infatti solo l’asilo nido comunale “Alberto Fani” che si occupa di infanzia a Pratovecchio Stia. “Abbiamo dunque suddiviso le risorse aggiuntive anche con le realtà del nido privato “Le molliche di Pollicino” e della scuola dell’infanzia paritaria “Fantoni Martelli”, che amplieranno a loro volta l’offerta di servizi rispetto a quella attuale, soprattutto nel periodo estivo e con aperture al sabato mattina. Questo perché abbiamo ritenuto doveroso che un contributo pubblico vada a beneficiare tutti gli utenti di quella fascia di età e le loro famiglie, e non sia solo un bonus per l’attività del Comune”. Naturalmente ogni singola struttura sceglierà in autonomia come destinare le risorse – complessivamente circa 10.000 euro – ma per quanto riguarda il nido comunale “Alberto Fani” il Comune ha deciso “In questo primo momento – conclude Amadori – di andare incontro alle famiglie attraverso una riduzione significativa sulle rette del servizio. Ci auguriamo che in futuro queste risorse, attualmente messe a disposizione per il 2018, vengano confermate per un arco temporale più prolungato, nel qual caso ci attiveremo per una programmazione di offerta educativa più ampia, supportati da una capacità di erogare risorse prolungata nel tempo”.
Comunicato stampa – Unione dei Comuni del Casentino
Poppi, 02 febbraio 2018

Ultimi Articoli

Pratovecchio, “Buono, pulito e giusto”: verso nuove alleanze?

Le realtà del Casentino si avviano verso un nuovo modo di collaborazione che unifichi le progettualità allo scopo di creare sempre più sinergie all’interno...

Un nuovo percorso al Museo Archeologico del Casentino

Domenica 3 luglio alle ore 17 si inaugurerà a Bibbiena un percorso culturale di grande valore per il Museo Archeologico del Casentino. Si tratta...

Imagine Camp, il campo da basket di Santa Maria inaugurato tra emozione e progetti futuri

Domenica 26 giugno è stato inaugurato l’Immagine Camp di Santa Maria, l’undicesima area dedicata ai giovani. Grazie all’interessamento del Rotary Club Casentino l’intera area è...