Migrazioni e confini, ieri e oggi: convegno all’Unione dei Comuni

Sabato 10 febbraio alle 15:30, alla sede dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino a Ponte a Poppi, il servizio Ecomuseo dell’Unione promuove una interessante tavola rotonda nell’ambito della Festa della Toscana dedicata ai Lorena. “L’abolizione della dogana dei paschi – Antiche migrazioni e nuovi cammini della transumanza” è il titolo del convegno, organizzato con la collaborazione della Regione Toscana e dell’Associazione di Studi Storici “Elio Conti”. Il programma si apre con il saluto di Eleonora Ducci, Assessore alla cultua dell’Unione dei Comuni e con la presentazione del programma di lavoro a cura di Pier Angelo Bonazzoli. Introduce e coordina Andrea Zagli, dell’Associazione Elio Conti.
A seguire, gli interventi di Moreno Massaini “La transumanza dal Casentino alla Maremma dopo Pietro Leopoldo: i nuovi percorsi”; Pierangelo Lusini “Gli Statuti Nuovi dei Paschi del 1572 – Alcune note sulla pratica di controllo a livello periferico”.
Quindi la tavola rotonda sul tema “I cammini della transumanza”, coordinata da Andrea Rossi e Gianluca Bambi. Partecipano rappresentanti della Regione Toscana (Valter Nunziatini e Andrea Carubi) e dei Comuni di Talla, Ortignano Raggiolo, Loro Ciuffenna, Bucine, Badia Tedalda, Asciano, Rignano sull’Arno, l’associazione “Cavalcanti della tradizione” ed operatori del settore culturale e turistico. Per informazioni 0575507269/272 In chiusura piccola degustazione di prodotti tipici del Casentino.
Comunicato stampa – Unione dei Comuni Montani del Casentino
Poppi, 02 febbraio 2018

Ultimi Articoli

D.R.E.Am Italia compie 45 anni di vita

21 milioni di euro da finanziamento europeo portati sui territori in 20 anni di attività sul progetto LIFE insieme a altri partners D.R.E.Am  Italia, l’azienda...

All’Isis Fermi di Bibbiena la “Bottega dell’Arte”: un laboratorio di pittura per studenti con disabilità e una mostra

“Talvolta le magie sono più concrete di quello che si può pensare. La magia è quando alcune persone di buona volontà si mettono insieme...

In arrivo la terza edizione della Natural Bike Casentino (il programma)

Per il Gravel il Casentino è stato inserito nel circuito Gravel Road Tuscany. Valorizzati anche i percorsi delle strade basse tracciati grazie alla nuova...