Antincendio, due squadre dell’Unione impegnate nel rogo del Trasimeno

Due squadre di operai del servizio antincendio dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino sono state impegnate nei giorni scorsi nell’evento che si è verificato fra Toscana e Umbria, nella zona fra Terontola e Tuoro sul Trasimeno. Coordinati dal Dott. Alfredo Bresciani, undici operai hanno lavorato senza sosta dal pomeriggio di giovedì fino a tutto venerdì scorso, fino a quando il rogo è stato spento e bonificato. Per la professionalità e il grado di preparazione e coordinazione, la squadra casentinese ha ricevuto gli elogi di tutti, in particolare dei tecnici della Regione Umbria, nel cui territorio gli operai sono stati impegnati con successo.
“Prendo atto – ha detto il Sindaco di Chiusi della Verna Giampaolo Tellini, che presso l’Unione dei Comuni ha la delega alla forestazione – che ancora una volta i nostri uomini hanno dimostrato sia tutta la loro professionalità che un grande attaccamento al lavoro. Sono operai che normalmente lavorano per coltivare le nostre foreste, o per mantenere sicuri i corsi d’acqua del Casentino, e che non si vorrebbe mai vedere impegnati in operazioni di spegnimento di incendi boschivi; ma quando purtroppo capita un evento di questo tipo sono sempre pronti anche a partire per operare anche lontani dal nostro territorio. Ci tengo a ringraziarli pubblicamente, garantendo l’impegno per la valorizzazione del loro ruolo e per ottenere la certezza dell’assegnazione delle risorse destinate a questo servizio che costituisce un’eccellenza della nostra vallata”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Grande successo per la Granfondo Città di Poppi: vince Furiasse

L’edizione 2024 della Granfondo Città di Poppi è stata un clamoroso successo, con un numero di partecipanti davvero inconsueto nel panorama nazionale considerando anche...

Bibbiena, 42enne arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata del 22 giugno, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC, hanno arrestato un uomo di 42 anni, incensurato e domiciliato a Bibbiena...

Nata Teatro vince il “Premio Otello Sarzi” per lo spettacolo “Don Chisciotte, storie di latta e di lotta”

L’Accademia Nata Teatro ha vinto il prestigioso premio Otello Sarzi 2024 con questa motivazione: “Una messa in scena interessante che allarga il campo d’azione...