Badia Prataglia: quest’anno, “Un Natale d’altri tempi”. Si inizia nel ponte dell’Immacolata

(immagine di repertorio)

L’atmosfera suggestiva del paese di Badia Prataglia, in pieno Parco Nazionale, promette in questo mese di dicembre “Un Natale d’altri tempi”, con il programma di iniziative che si apre l’8 dicembre e prosegue fino a domenica 17. Una passeggiata per le strade del paese alla scoperta di presepi grandi, piccoli, classici e creativi. In Piazza XIII aprile c’è “Badia nel Presepe”, rappresentazione in miniatura della vita di Badia Prataglia con case, negozi e personaggi reali che diventano presepe. Inoltre, Mercatini di Natale, laboratori per bambini e spettacoli coinvolgenti animeranno le giornate. Il programma di “Natale nel Parco”, promosso da Pro Loco di Badia Prataglia in collaborazione con le associazioni paesane, Comune di Poppi, Ente Parco Nazionale e Slow Food condotta del Casentino, si apre venerdì 8 dicembre, giornata dedicata agli artigiani e produttori d’Abruzzo. Ecco il programma: ore 10 apertura dei mercatini natalizi – Manufatti e opere d’arte realizzati con materiali naturali, prodotti alimentari locali e biologici. Dalle 14 apre lo stand della Pro loco con cioccolata calda, vin brulé e frittelle – P.zza XIII Aprile. Spettacolo pomeridiano “Son venute dai monti oscuri le ciaramelle”, con le magiche melodie di zampogne e ciaramelle per le vie del paese. Alle 14:30 Backstage degli Elfi, trucco e cappelli da elfo –in Piazza degli Artisti. Alle 15 e alle 16, Racconti intorno al fuoco (Pieve di Badia Prataglia). Alle 17:30 “Natale sotto le stelle” (sospensione dell’illuminazione pubblica), con “Il Saluto degli angeli), apertura di “Badia nel Presepe”. Infine alle 18, Concerto di Natale della Filarmonica di Soci – diretta dal M° Nicholas Gelli, nella Chiesa di S. Maria Assunta.
Sabato 9 dicembre il programma di venerdì viene replicato ma con le seguenti varianti: alle ore 16, la “Melamerenda”, laboratorio del gusto per bambini. Alle 17:30, “Un bacio sotto il vischio” in piazza della chiesa; alle 18 concerto dei “Pop Horn”, diretto dal M° Luca Benucci – 1° Corno Maggio Musicale Fiorentino. Musiche jazz, pop, rock, colonne sonore – Chiesa di S. Maria Assunta.
Domenica 10 dicembre, oltre al consueto programma, alle 9:30 al Centro visita del Parco, “Paesaggi di Cristallo”, passeggiata nella foresta dove tutto si trasforma in un ambiente surreale e magico. Alle 14:30 “Scioperano le renne… arrivano gli asinelli”, per tutti i bambini passeggiata sugli asinelli e laboratori a tema. A seguire l’Officina di Babbo Natale e i giochi tradizionali natalizi. Alle 16:30 il Valzer sui Trampoli, alle 17:30 spettacolo “Le Farfalle di seta” di Corona Events in Piazza della Chiesa.
L’appuntamento si rinnova poi nel weekend del 16-17 dicembre che sarà dedicato alle tipicità della Valle d’Aosta.

Poppi, 04 dicembre 2017