Bibbiena: Amico museo 2017

La Primavera arriva nei Musei della Toscana che dal 20 maggio al 4 giugno 2017 aprono le loro porte con visite guidate, esposizioni straordinarie, animazioni e laboratori per bambini e adulti. Anche il Museo Archeologico del Casentino “Piero Albertoni” spalancherà le sue porte con proposte molto allettanti per tutte le età, perché il museo è davvero un amico che non tradisce mai! Ogni volta, una scoperta e un’emozione uniche.
La tematica proposta per il 2017, che attinge liberamente al tema della Giornata Internazionale dei Musei ICOM, è “Musei e storie controverse”.
Il tema proposto dal nostro Museo è “Il lago degli idoli, una storia controversa dall’antichità alla contemporaneità”.
Sabato 20 maggio dalle 21 alle 23 la struttura museale situata in via Berni, a pochi passi dal Comune, rimarrà aperta per questa occasione, con la possibilità di visita.
Domenica 21 Maggio Amico Museo è dedicato ai bambini: dalle 16 alle 18 si terranno laboratori per bambini incentrati sulla pittura rupestre. Dipingiamo con gli uomini delle caverne: pittura rupestre su carta, scene di guerra e di caccia, questo il titolo del percorso creativo.
L’Assessore Francesca Nassini commenta: “Un’altra iniziativa a cui il nostro Museo non si è mai sottratto. Amico Museo è l’occasione per scoprire e approfondire, ma anche per stare insieme. Quest’anno amico museo coincide con alcune iniziative molto importanti: innanzi tutto il rinnovo del punto informazioni, ma anche l’inaugurazione di un punto info internazionale dedicato alla via Romea e quindi a tutti i pellegrini. Il nostro Museo sta diventando un punto nevralgico fra cultura, condivisione e informazione turistica”.

COMUNE DI BIBBIENA – Comunicato Stampa

Ultimi Articoli

Fabio Guerra poeta classico sulle tracce di Dante a Naturalmente Pianoforte

Ufficio stampa Tasto 89 Quest’oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Fabio Guerra un ragazzo di 19 anni il cui amore per la poesia inizia...

Grandi celebrazioni per i cento anni del Consorzio Vino Chianti Classico

Pochi vini incarnano un luogo specifico nel modo in cui il Chianti incarna la Toscana. Quando si apre una bottiglia di vino Chianti DOCG,...

Serravalle: dai lavori al campetto al torneo più alto della provincia

L’attenzione data alle frazioni dall’amministrazione ha dei risvolti importanti in termini di miglioramento della vita delle persone e di rafforzamento dei legami sociali e...