Bibbiena, Buoni Spesa per famiglie in difficoltà

La solidarietà ritorna a caratterizzare anche il nuovo anno. Aiutare persone sole in difficoltà o famiglie bisognose è un obiettivo dell’Amministrazione comunale che  riconferma il progetto dei “Buoni Spesa”. L’esperienza, condivisa con Sindacati e Associazioni di categoria, si avvale della preziosa collaborazione di alcuni esercizi commerciali del territorio.

 L’investimento su questo progetto, definito nella giunta di oggi, è di 12 mila euro.

In sintesi si tratta dell’erogazione di buoni spesa riferiti al settore alimentare a sostegno di cittadini in condizioni di disagio socio-economico, in particolare anziani, famiglie con minori, adulti senza lavoro e altre persone che si trovano in precarie condizioni economiche.

I “buoni spesa” sono scambiabili esclusivamente in esercizi alimentari convenzionati con il comune con il quale è possibile acquistare esclusivamente alimenti di prima necessità come pasta, latte, riso ecc.

L’Assessore al Sociale Francesco Frenos commenta: “Il 2020 è l’anno della solidarietà. E per questo anche per gli investimenti sul sociale ci siamo mossi nella direzione di un rafforzamento di alcuni servizi. Sempre seguendo questo input di fondo abbiamo voluto rinvestire sui buoni spesa. Un impegno importante poiché si presenta come un supporto diretto a soggetti socialmente fragili. Ringrazio per la collaborazione gli esercizi commerciali che si sono resi di nuovo disponibili a proseguire questa esperienza”.

C. stampa

Ultimi Articoli

L’uva Sangiovese: l’anima della viticoltura italiana

Il vitigno Sangiovese, emblematico e profondamente radicato nella tradizione enologica italiana, in particolare della Toscana, rappresenta l'anima di alcuni dei vini rossi più celebrati...

Il Casentino punta sull’artigianalità con l’azienda Freschi&Vangelisti

Denise Vangelisti:” Si può andare avanti solo guardandosi indietro. L’artigianalità e la riscoperta della bellezza saranno le nuove sfide del futuro” “Sostenibilità, artigianalità e umanità....

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...