Bibbiena: Fulvio Merlak al “FIAT”.

Domani Venerdi 24 Febbraio, a partire dalle 21,00 ci sarà un incontro con Fulvio Merlak per parlare del linguaggio della fotografia.Nato a Trieste nel 1948 si occupa di Fotografia fin da quando aveva sedici anni. Presidente, dal 1983, di un’Associazione Fotografica triestina, il Circolo Fincantieri-Wärtsilä, negli anni Ottanta e Novanta è stato prima Delegato Provinciale e poi Regionale della “Federazione Italiana Associazioni Fotografiche”.
Dal 1991 svolge attività di operatore culturale nell’ambito della comunicazione visiva. Ha coordinato la realizzazione di molti festival e di tantissime rassegne, promuovendo nel contempo numerosi seminari e corsi avanzati di lettura dell’ immagine ed ha curato la pubblicazione di alcuni volumi fotografici.
Dopo aver vissuto le esperienze di Consigliere e Vicepresidente della FIAF, dal 2002 al 2011 è stato Presidente della Federazione, per poi esserne nominato Presidente d’Onore (nel 2011).
Dal 2011 al 2014 è stato Direttore del “Centro Italiano della Fotografia d’Autore” di Bibbiena e membro del Comitato Scientifico del “Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia” di Spilimbergo. Attualmente è Direttore del Dipartimento Manifestazioni e della Collana Monografie della FIAF.

L’incontro è aperto a tutti ed è gratuito.

Comunicato stampa – Comune Bibbiena

Ultimi Articoli

Bergamo, cresce il Campus Tecnologico di Aruba: il più grande d’Italia

Cresce il Campus Tecnologico di Aruba a Ponte San Pietro: inaugurati 2 nuovi Data Center a prova di futuro e l’Auditorium Aruba Grazie ad...

Il diritto di vivere libere dalla violenza: un evento al Castello di Poppi

“Il diritto di vivere libere dalla violenza”: il 2 dicembre al Castello di Poppi un’iniziativa in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.  E’ in...

Bibbiena piange Carla Casucci, colonna portante dell’associazionismo

BIBBIENA - Ci lascia Carla Casucci, dopo aver lottato con tutte le forze contro la brutta malattia che l’aveva colpita la primavera scorsa. I...