Bibbiena, Piazza Tarlati: previsti nuovi posti auto

A Piazza Tarlati verranno a breve ripristinati una decina di posti auto nella parte adiacente la terrazza panoramica, ma solo per il periodo invernale.

Questa la sostanza dell’accordo trovato in un recente incontro tra gli amministratori e l’Associazione commercianti. Nell’incontro che si è tenuto in comune, la giunta di Bibbiena ha inteso fare il punto sull’andamento della stagione estiva, ma anche condividere le osservazioni degli esercenti. Un’estate felice da ogni punto di vista in cui la nuova organizzazione del traffico è stata funzionale all’accoglienza di un flusso turistico che è stato significativo in tutta la valle, senza eccezione.
I commercianti insieme all’associazione che li rappresenta, hanno però chiesto qualcosa di diverso per il periodo invernale. L’amministrazione comunale, che ha fin dall’inizio vissuto la nuova organizzazione come una sperimentazione da condividere con la popolazione, ha accolto con favore questa proposta giudicata assolutamente ragionevole e pertinente.

“Quello di una piazza liberata da auto e ridonata alla gente, è un obiettivo, che rimane prioritario per noi. Siamo tuttavia consapevoli che qualsiasi nuova soluzione debba essere assolutamente condivisa anche da commercianti e residenti. Riportare una decina di posti nel periodo invernale nella parte adiacente la piazza panoramica ci è sembrata una soluzione assolutamente adeguata che unisce la nostra volontà di tutelare la bellezza per fini turistici e non solo e le esigente di tutti nei periodi meno facili dell’anno dal punto di vista turistico e di mobilità generale. Ringrazio i commercianti per la loro disponibilità e la loro collaborazione fattiva”, commenta il Sindaco di Bibbiena Daniele Bernardini

Durante le ore diurne i dieci posti potranno essere occupati ricordandosi di apporre il disco orario poiché la sosta è consentita solo per un’ora, spazio temporale sufficiente per fare shopping o per usufruire dei servizi del centro storico. Durante la notte, invece, quei posti sono destinati ai residenti.

Francesca Nassini, assessore che ha fortemente voluto la nuova organizzazione del traffico nel centro storico commenta: “Sono molto soddisfatta soprattutto
Per la collaborazione dimostrata dai commercianti e dal centro storico. Era nostra volontà, fin da subito, verificare gli andamenti ed il sentore di coloro che questo bellissimo centro storico lo vivono ogni giorno non solo come fruitori, ma anche come lavoratori. Con i commercianti avremo a breve anche un incontro per le festività natalizie dal quale, sono certa, emergeranno novità importanti”.

Positivo anche il parere di Confcommercio nelle parole di Adelmo Baracchi:

“E’ stato un confronto positivo con l ‘Amministrazione grazie al quale siamo giunti ad una scelta condivisa che sicuramente contribuirà al superamento del periodo invernale, sempre il peggiore per il commercio. La Confcommercio ringrazia gli Amministratori per quanto è stato finora ad ulteriore dimostrazione che dal confronto, CHE DEVE PROSEGUIRE, possono nascere idee e soluzioni soddisfacenti, al fine di ottenere un sempre miglior risultato per la categoria, per i residenti e per l’intera città di Bibbiena.
I commercianti ringraziano l’Amministrazione per la sensibilità dimostrata e si auspicano che i venti posti tra quelli vecchi e questi nuovi siano funzionali di giorno alla clientela del centro e di notte ai residenti anche loro a volta in difficoltà soprattutto in un periodo di tempo brutto.”

Comune di Bibbiena