Bibbiena sostiene i suoi giovani talenti attraverso il progetto di Oida

Anche quest’anno il Comune di Bibbiena ha dato il suo patrocinio, oltre che un contributo per ridurre le rette degli iscritti provenienti dal Comune di Bibbiena, all’iniziativa di Oida Campus.

Il progetto, che svolge a Chiusi della Verna, consiste in un percorso intensivo di formazione e di ricerca espressivo-artistica che parte dalla musica, con l’obiettivo di dar voce ad un’esperienza personale e collettiva unica ed edificante per giovani e giovanissimi.

La summer school, diretta da maestri di fama nazionale ed internazionale, sostiene i ragazzi in un percorso immersivo tra musica, teatro e creatività. Per questo ha ottenuto il sostegno del comune che sostiene i giovani del territorio.

L’Assessore alla Cultura Francesca Nassini commenta: “Bibbiena anche quest’anno ha dato il proprio patrocinio oltre che un contributo a questa bellissima iniziativa formativa e cultura rivolta ai giovani. Nel nostro territorio abbiamo un istituto scolastico musicale che crea cultura e accresce nei giovani l’amore per questa disciplina. Il contributo è andato proprio a sostenere le famiglie di quei bambini che hanno deciso di partecipare alla scuola estiva di Oida. Grazie ad Oida per l’organizzazione e grazie a tutta la Giunta per aver accolto con favore la mia richiesta. Gli obiettivi che si pongono questi percorsi paralleli sono molteplici: approfondire il repertorio orchestrale e della musica d’insieme, favorire una dimensione comunitaria in cui giovani siano promotori di scambio e convivenza, dialogare attraverso registri artistici diversi. Non credo ci sia un modo migliore per sostenere davvero i nostri piccoli musicisti in erba”.

Il Comune ha infatti messo a disposizione un fondo di 1.140 euro per sostenere economicamente gli iscritti al campus provenienti dal comune di Bibbiena. La somma è stata assegnata dall’associazione in base all’ISEE delle famiglie di provenienza.

 

 

Ultimi Articoli

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...

Un nuovo Info Point nel centro storico di Poppi

Dalla giornata di lunedì 8 agosto, nel Centro Storico di Poppi, è attivo un info point dedicato alle informazioni turistiche e alla promozione del...