“Carabinieri per sorridere”: i fumetti dell’appuntato Antonio Mariella in mostra a Subbiano

(immagine di repertorio)

Sarà inaugurata venerdì mattina alle 10,30 a Subbiano la mostra “Carabinieri per sorridere” che raccoglie la collezione di vignette firmate Antonio Mariella, Appuntato Scelto dei Carabinieri. L’obiettivo è quello di lanciare un messaggio sociale attraverso dei disegni ben comprensibili a grandi e piccini, ognuno dei quali racchiude in se un messaggio, descrivendo la figura del carabiniere attraverso una chiave ironica.

La mostra, organizzata dall’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo sezione di Subbiano e dall’associazione “Arte di Apoxiomeno”, è nata da un’idea dell’amministrazione e resterà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18 fino al 18 maggio in via Siro Fantoni a Subbiano. Patrocinata dal Comune, rappresenta un’occasione per conoscere meglio i tanti compiti che svolgono quotidianamente i militari dell’Arma con un velo di leggerezza e di satira. Lo scorso anno la collezione di Mariella, vignettista e pittore per passione, era stata presentata e apprezzata dal presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, che aveva invitato l’Appuntato in Regione. “E’ una mostra che punta sulla satira e sull’ironia ma che vuole lanciare messaggi sociali importanti – ha dichiarato il sindaco di Subbiano Antonio De Bari – attraverso l’umorismo delle vignette infatti, chiunque vorrà partecipare alla mostra potrà rendersi conto dei tanti servizi svolti dai carabinieri a favore dell’intera comunità. Proprio la satira credo che sia la chiave giusta per avvicinare i cittadini alle forze dell’ordine”.
Comunicato stampa
Subbiano, 9 maggio 2018