Casentino, porte aperte negli Ecomusei

Bottega del bigonaio a Moggiona

Eventi fino al 29 maggio per il ciclo “Amico Museo”

L’EcoMuseo del Casentino propone tante iniziative in questo periodo nelle sue antenne, nell’ambito dell’iniziativa “Amico Museo  2016”. Nei giorni 15, 22 e 29 maggio, dalle ore 16 alle 19, le strutture eco museali – che sono sedici in tutta la vallata – aprono le loro porte e svelano i loro tesori, spesso veri e propri tributi alla civiltà di un tempo ed alle sue competenze tramandate fino a noi. Partecipano all’iniziativa, da nord a sud nella valle, le seguenti strutture:

MULIN DI BUCCHIO Stia (AR)

MUSEO DEL CASTELLO DI PORCIANO Stia (AR)

MUSEO DEL BOSCO E DELLA MONTAGNA Stia (AR)

BOTTEGA DEL BIGONAIO E MOSTRA PERMANENTE SULLA GUERRA E LA RESISTENZA Moggiona, Poppi (AR)

ECOMUSEO DEL CARBONAIO Cetica, Castel San Niccolò (AR)

CASTELLO DEI CONTI GUIDI MOSTRE PERMANENTI Poppi (AR)

RACCOLTA RURALE “CASA ROSSI” Soci, Bibbiena (AR)

ECOMUSEO DELLA CASTAGNA RAGGIOLO Raggiolo, Ortignano Raggiolo (AR)

ECOMUSEO DEL CONTRABBANDO E DELLA POLVERE DA SPARO Chitignano (AR)

CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SULLA CULTURA RURALE Castel Focognano (AR)

CASA NATALE DI GUIDO MONACO loc. La Castellaccia, Talla (AR)

Per informazioni su iniziative e programmi nelle singole antenne, contattare l’Unione dei Comuni del Casentino – Progetto Ecomuseo 0575.507272-77 • ecomuseo@ casentino.toscana.it

www.ecomuseo.casentino.toscana.it

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa