Casentino, tutti di corsa per la 3° “Eco mezza maratona”

Partenza e arrivo in Piazza Tanucci a Stia
Domenica 10 aprile si corre la terza edizione della “Eco mezza maratona del Casentino”, gara podistica sulla distanza dei 21,097 km. promossa da GS Poppi, UP Policiano, Coni e Uisp con la collaborazione del Comune di Pratovecchio Stia.

La gara fa parte del “Grand Prix” come sesta gara del 2016 (il detentore del trofeo è proprio uno stiano, Daniele Brezzi, che dominò il circuito l’anno scorso), e coinvolge nel pool organizzativo anche le Pro Loco di Pratovecchio e Stia, l’AVIS di Pratovecchio, la Misericordia di Stia, il Comitato Biennale Arte Fabbrile e la sottosezione di Stia del CAI.
È prevista la disputa di gare di diverse categorie giovanili per bambini e ragazzi nati negli anni dal 1999 al 2011, nonché una competitiva di 10 km sia maschile che femminile. Ritrovo dalle ore 8 presso Piazza Tanucci da dove la mezza maratona prenderà il via alle ore 10.
Particolarmente suggestivo il tracciato della mezza maratona, un continuo saliscendi che tocca le località di Ama, Castello di Romena, Fonte Branda, Pieve di S. Pietro a Romena. Numerosissimi i premi sia per le categorie giovanili che per gli adulti (anni di nascita 1998 e precedenti). Per il regolamento, le informazioni e le iscrizioni ecco il contatto e-mail: mezzamaratonadelcasentino@gmail.com – su Facebook il profilo è denominato Mezza Maratona del Casentino.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa