Chiusi della Verna, il XXIX festival organistico parte mercoledì 29 giugno

Sette straordinari concerti a ingresso libero nella Basilica del Santuario
Esibizione inaugurale del Maestro Eugenio Maria Fagiani

Mercoledì 29 giugno prende il via la XXIX edizione del Festival Internazionale di Musica d’Organo a Chiusi della Verna, uno degli eventi di maggior rlievo culturale nell’estate casentinese ma anche uno dei festival organistici più importanti d’Italia con la sua storia che affonda le radici fino agli inizi degli anni ’50. La rassegna inizierà mercoledì prossimo e si chiuderà il 24 agosto, dopo sette appuntamenti sotto la direzione artistica del maestro Eugenio Maria Fagiani. Fra gli artisti che si esibiranno quest’anno, c’è anche l’organista del Duomo di Milano Emanuele Carlo Vianelli; fra gli stranieri spiccano il tedesco Stefan Kagl e la canadese Maxine Thevenot.
Il concerto inaugurale sarà tenuto dal Maestro Eugenio Maria Fagiani, direttore artistico del festival, ed inizierà alle 21:20 con il saluto del Sindaco di Chiusi della Verna Giampaolo Tellini e del Padre Guardiano della comunità di frati francescani, Fra Francesco Ruffato. Tutti i concerti sono ad ingresso libero.
L’organo monumentale della Verna quest’anno compie novant’anni dalla sua inaugurazione, che avvenne nel 1926 in occasione del settimo centenario della morte di San Francesco. E’ opera della Ditta Tamburini di Crema. Venne poi restaurato ed ampliato nel 1951 in onore del famoso organista Padre Vigilio Guidi, fu ingrandito nel 1967 su progetto del Maestro Padre Alessandro Santini con l’aggiunta di un nuovo Organo Positivo, portando il numero di registri da 62 a 100 reali e il numero delle canne da circa 3.000 a quasi 6.000. Da qualche anno vi è stata aggiunta una nuova consolle che si trova davanti al presbiterio per permettere un migliore collegamento con l’assemblea liturgica. Sostegno quotidiano al canto della liturgia, diviene strumento pregevole per attività concertistiche e in particolare per questa rassegna, che nel 2017 giungerà al traguardo del trentesimo anno. Il programma completo del festival internazionale è reperibile anche su Internet al sito del Comune di Chiusi della Verna.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa