Coronavirus, gli aggiornamenti del sindaco Vagnoli sul nuovo caso positivo di Bibbiena

In merito alla notizia relativa al tampone risultato positivo di un’operatrice sanitaria che opera presso l’Ospedale di Bibbiena il Sindaco Filippo Vagnoli interviene commentando quanto segue: “Sono in continuo contatto con il Direttore dell’Ospedale di Bibbiena e con l’Igiene Pubblica territoriale e di Arezzo.

Sono in corso tutte le verifiche del caso, così come impone il Decreto. Sono state fatte tutte le interviste relative ai contatti che l’operatrice ha avuto all’interno del nosocomio e siamo in attesa dei tamponi per quei contatti ritenuti più stretti.

Ho anche parlato con tutti i responsabili dei reparti dai quali ho avuto precise rassicurazioni sul fatto che da tempo si stanno utilizzando anche all’interno dell’ospedale e tra gli operatori le protezioni adeguate. Questo aspetto ci fa essere abbastanza ottimisti sul fatto che nessun degente possa essere stato infettato. Restiamo comunque in attesa di tutte le verifiche. Domani avremo i primi riscontri.

Chiedo di nuovo alla popolazione una collaborazione ancora più stretta per rispettare tutte le regole dettate dal Decreto. I prossimi giorni anche per noi saranno i più duri e dobbiamo attenerci in modo ordinato alle indicazioni che provengono dal mondo scientifico.

A questo proposito dobbiamo sostenere anche moralmente i nostri operatori sanitari che stanno facendo un grandissimo lavoro non solo a livello locale, ma anche nazionale”.

Comunicato stampa