Corsalone, al via in questi giorni una serie di opere pubbliche


Il Sindaco Tellini: “Rispettato impegno preso con i cittadini”

Primi giorni del 2016 all’insegna delle opere pubbliche a Corsalone, frazione del Comune di Chiusi della Verna. I cantieri sono stati aperti in questi giorni nella zona delle scuole e del centro civico, dove si sta procedendo alla risistemazione complessiva del piazzale con realizzazione di marciapiede, installazione di punti di illuminazione pubblica, viabilità interna e parcheggi

.

Il tutto per un importo complessivo di 45.000 euro, finanziati direttamente dal bilancio comunale. E’ un impegno che avevamo preso con la gente e che stiamo rispettando, in una zona che oltre alla scuola ed al centro civico e sportivo, è utilizzata anche per le due fiere all’anno organizzate a Corsalone, a giugno e ottobre”, ha detto il Sindaco Giampaolo Tellini. “Quest’opera è la prima di una serie che inizieranno nelle prossime settimane”, spiega ancora Tellini. “Infatti inizieremo presumibilmente già la settimana prossima a lavorare all’impianto di illuminazione del campo sportivo, una cosa che da anni le associazioni del paese, sia giovanili che UISP, attendevano. La pratica sportiva potrà così essere estesa anche alle ore serali, e la prossima estate organizzeremo qui anche il trofeo Memorial Mauro Grifoni”. 

Infine la viabilità, con l’atteso intervento di riqualificazione lungo la SR71 all’altezza della zona artigianale – industriale all’uscita del paese, dove è prevista anche la realizzazione di una corsia di accumulo per favorire l’accesso ai siti produttivi e decongestionare il traffico rendendolo più scorrevole e sicuro, in un tratto che era ai primi posti della Toscana per il verificarsi di incidenti stradali, prima di una lunga serie di interventi migliorativi realizzati negli ultimi anni. Sempre secondo Tellini, “Anche questo lavoro vedrà la luce nella prima metà dell’anno appena iniziato”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Sposato con Veronica, babbo di Umberto, direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista”, "padelista" e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

L’uva Sangiovese: l’anima della viticoltura italiana

Il vitigno Sangiovese, emblematico e profondamente radicato nella tradizione enologica italiana, in particolare della Toscana, rappresenta l'anima di alcuni dei vini rossi più celebrati...

Il Casentino punta sull’artigianalità con l’azienda Freschi&Vangelisti

Denise Vangelisti:” Si può andare avanti solo guardandosi indietro. L’artigianalità e la riscoperta della bellezza saranno le nuove sfide del futuro” “Sostenibilità, artigianalità e umanità....

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...