Covid-19, nuove disposizioni per uffici comunali e regole per la popolazione

Con l’emergenza sanitaria in atto, e per far rispettare le regole dettate dal Decreto “Io resto a casa”.

Il Sindaco Filippo Vagnoli e la Giunta in modo congiunto, hanno deciso che per fruire dei servizi erogati dagli uffici comunali è necessario l’appuntamento telefonico. L’anagrafe è esclusa da questa misura.

I numeri degli uffici e dei responsabili delle Unità Operative sono disponibili nel sito www.comunedibibbiena.gov.it.

Per alcuni comparti l’amministrazione si sta organizzando anche con lo smart working.

La Giunta si è espressa anche sulla TARI, che sarà prorogata fino al 31 di Maggio.

Per quanto riguarda l’applicazione del decreto anche su altre situazioni, Sindaco e Giunta hanno predisposto la sospensione del mercato settimanale, non ritenndo lo stesso un servizio essenziale.

Nelle prossime ore verranno, inoltre,  affissi dei cartelli sulla ciclopista con i quali si invitano le persone che in questi giorni andranno a camminare di mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro e di non fermarsi a parlare durante il passaggio.

Sindaco e Giunta rinnovano l’invito alla cittadinanza a rispettare le regole espresse dal decreto nel concetto “restiamo a casa”, il che significa che si può uscire solo per motivi essenziali quali la spesa ( solo una persona), il lavoro ed emergenze.

Portare sempre l’autodichiarazione se ci muoviamo in auto ed esibirla alle forze dell’ordine nel caso venga richiesta.

Comunicato stampa comune di Bibbiena

 

 

Ultimi Articoli

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...

Decolla in Casentino la raccolta firme per la modifica della legge toscana sulla Rete Pediatrica

Primo obiettivo rendere strutturale la presenza del pediatra il sabato mattina all'Ospedale di Bibbiena. Domenica 21 aprile, a Pratovecchio, durante il Mercatino dei Ragazzi...

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità

Ricci: «La mia candidatura è l’espressione della volontà di continuare un progetto di cambiamento già avviato con successo e in gran parte realizzato nel...