“Facciamo festa!”, sabato 28 maggio una giornata dedicata al LIFE Eremita: musica, escursioni, laboratori

Sabato 28 maggio, il giardino botanico di Valbonella (Corniolo – Santa Sofia) ospiterà la chiusura del LIFE “Eremita” con una giornata di escursioni, laboratori, musica e attività all’aria aperta.
Il programma “Sentiero fotografico” – alle 9,30 – è un’escursione, accessibile a chiunque con un minimo di allenamento, ed alla scoperta dei siti di intervento, che unisce la passione per la fotografia alla magia della natura.  L’evento sarà accompagnato dagli entomologi del progetto e dal fotografo naturalista Francesco Lemma.   E’ richiesto abbigliamento tecnico. Il percorso è di due chilometri,  per un dislivello di 200 metri. Ritrovo e partenza saranno sul passo della Braccina.
Francesco Lemma si occupa di documentazione, comunicazione, video e fotografia naturalistica, con particolare predilezione per la macrofotografia. E’ stato fondatore e coordinatore dal gennaio 2015 all’ottobre 2019 della sezione dell’Emilia-Romagna dell’AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani).

Alle 10,30 “Il microcosmo del giardino botanico”, a cura di coop. Atlantide, è un laboratorio naturalistico dedicato ai più piccoli che invita a mettere in gioco la propria creatività e a osservare da vicino, anche con l’aiuto di uno stereoscopio, gli insetti che lo popolano. Si tratta di una attività dedicata a bimbi e famiglie, senza limiti di età. C’è la possibilità di pranzare presso il giardino botanico.

Nel pomeriggio (alle 15) Gianumberto Accinelli, entomologo ed “eco-narratore” che unisce alla passione per gli insetti un forte spirito narrativo, accompagnerà gli ospiti in un’insolita passeggiata (“Sentiero econarrante”) tra le piante, gli stagni e i sentieri dell’orto botanico. Porterà ad esplorare le infinite connessioni tra gli esseri viventi e a scoprire come alcune specie considerate marginali siano invece fondamentali per il funzionamento dell’intero ecosistema (quindi anche a servizio della nostra vita quotidiana). Ha pubblicato alcuni volumi di successo tra cui i “Fili invisibili della natura” (Lapis Edizioni), che gli ha consentito di vincere il prestigioso premio tedesco “German Youth Literature Award”. Nel 2018 è uscito un suo romanzo “Breve storia di un raggio di sole” edito dalla casa editrice Rizzoli e il libro per ragazzi “Altri fili invisibili della natura”.  Ospite regolare della trasmissione Geo di Rai 3 e del “Il Volo del mattino” di Radio Deejay, ogni venerdì racconta storie di animali su TV2000.

Il pomeriggio si chiuderà con “Volvèr”, alle 17:30, concerto per bandoneon, flauto, flauto basso e moxeno di Carlo Maver, musicista, viaggiatore-camminatore, scrittore e direttore artistico di “Eco della musica” e “Crinali”, festival ecologico-musicali sui crinali appenninici dell’Emilia-Romagna. E’ un live energico e carico di passione, dove suoni e silenzi si fondono con un ambiente genuino e rigoglioso che si fa palcoscenico naturale.
Durante tutta la giornata, entomologi e volontari del progetto LIFE Eremita incontreranno il pubblico per scoprire e raccontare le specie target del progetto.
Tutte le attività sono gratuite, ma la prenotazione ai sentieri e al laboratorio è obbligatoria.
In caso di maltempo le attività previste, ad eccezione del “Sentiero fotografico”, si svolgeranno presso il centro visita del Parco di Premilcuore.
Il progetto LIFE Eremita si è occupato dal 2016 della conservazione di invertebrati legati al legno morto, tra cui Rosalia alpina e Osmoderma eremita, oltre che di specie legate alle acque ferme o correnti, come la libellula Coenagrion mercuriale castellanii e il coleottero acquatico Graphoderus bilineatus.
Il progetto terminerà a giugno 2022 ma le azioni di conservazione proseguiranno anche oltre il suo termine.
e-mail filtrata da spam, virus, malware e contenuti dannosi con Mail Wash

Ultimi Articoli

“Un libro in più, un rifiuto in meno”: un progetto di Prospettiva Casentino

Il 25 febbraio parte l’iniziativa che trae ispirazione dal librario di Polla Il prossimo 25 di febbraio e fino al 25 maggio, 784 bambine e...

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...

Giornata della Memoria: due storie casentinesi

Un evento per NON DIMENTICARE: domenica 29 gennaio 2023 alle ore 16 a Poppi, in piazza Risorgimento, sarà celebrata la Giornata della Memoria con...