Francesco Magni è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Arezzo

Stiano doc, classe 1981, Francesco Magni, oltre ad essere Delegato Nazionale del Movimento dei Giovani Imprenditori di Confindustria e Vice Presidente del Gruppo Giovani di Arezzo, è  da anni dirigente nella storica azienda di famiglia: La Sorgente spa. Da ieri, succedendo a Francesco Fumagalli, è divenuto Presidente dei Giovani Imprenditori di Arezzo. Questa la dichiarazione del neo-presidente al momento di assumere la carica: “Come ha detto il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi, i Giovani Imprenditori rappresentano da sempre un laboratorio di innovazione, di proposta e di impegno. A maggior ragione oggi, nel momento particolarmente complesso che stiamo attraversando, noi Giovani Imprenditori vogliamo essere la forza motrice che porti il nostro Paese ad essere più moderno, innovativo e adeguato per chi vuole fare impresa. L’Italia ha sempre avuto aziende operose, vivaci e di grande qualità, dobbiamo preservare questo enorme patrimonio ed agevolarlo nello sviluppo di tutta la sua potenzialità”.

La Sorgente spa, l’azienda casentinese di cui Francesco Magni è dirigente insieme alla sorella Federica e al patron Mario Magni, è nata a Stia (AR) nel 1929 e conta, ad oggi, circa 40 dipendenti. Nel tempo, grazie ad impegno, passione, rispetto per l’ambiente e alla continua ricerca è diventata una delle imprese leader nella produzione di inchiostri per la stampa flessografica.

La sede di Via Erbosa a Porrena di Poppi (AR)