Golf Club Casentino: uno sport aperto a tutti, dai bambini agli adulti

Se il 26 aprile segna la ripresa delle attività sportive all’aperto, ce n’è una che in Casentino si è fermata solo durante il primo lockdown del 2020 e da un anno a questa parte è stata praticata da grandi e piccini: il golf. Quello che è cambiato con la pandemia è che non si possono toccare la bandiera sul green né i rastrelli; non si possono utilizzare gli spogliatoi; servizi e golf car sono regolarmente sanificati; mentre l’attrezzatura viene sterilizzata. Inoltre, il ristorante è gestito da Laquolina che in zona arancione e rossa fa asporto, altrimenti può contare su ampi spazi, sia al chiuso che all’aperto.

Luca Alterini, direttore e segretario del circolo, spiega: «In questo periodo c’è stata una grande partecipazione, perché il golf è uno sport che si può praticare in piena sicurezza: con distanziamento, possibilità di stare all’aperto e costi bassi. Da giugno a ottobre 2020 abbiamo fatto gare in tutti i week-end. È invece di adesso un buon piazzamento della nostra squadra agonistica al Campionato toscano giocato a Gavorrano il 15 e 16 aprile, sono arrivati 7° su 21 squadre Lorenzo Vezzosi (capitano), Marco Cenni, Luca Giannotti e Niccolò Innocenti».

Per far sì che il golf non sia più percepito come uno sport per un’èlite, ma aperto a tutti, il nuovo consiglio, in carica da novembre 2019, ha pensato ad un’importante promozione dando ai principianti la possibilità per 4 mesi di seguire 10 lezioni con il maestro federale Carlo Sottili, di accedere in maniera illimitata al campo pratica e di avere gratuitamente l’attrezzatura e la tessera della Federazione, il tutto a sole 149€ per i minorenni (a partire dai 7 anni) e 199€ per gli over 18. Sarà così possibile imparare le basi di questo sport, tutt’altro che semplice o noioso.

Tante sono le agevolazioni anche per le famiglie, in questi ultimi anni c’è stato un abbattimento dei costi del 30%, con la quota dimezzata per le donne che hanno il marito iscritto, mentre per i soci allievi dagli 11 ai 14 anni la quota è di 60€ l’anno, dai 15 ai 18 anni di 120€(a cui va aggiunta solo la tessera della FIG pari a 20€). Si tratta di una struttura unica che è giusto sia fruita dai casentinesi, anche perché è pubblica: l’ente di maggioranza è infatti il Comune di Poppi, insieme a Provincia di Arezzo, Regione Toscana e Unione dei Comuni.

Il nuovo Consiglio sta anche preparando un progetto di completamento del campo, per passare da 13 a 18 buche e per realizzare una struttura polifunzionale con spazi fruibili anche da chi non pratica golf. Il masterplan nel dettaglio, il calendario delle gare in programma, i progetti realizzati con il FootGolf e le calciatrici dell’Arezzo, le gare di tipo goliardico come quella “vintage” e tanto altro ancora saranno approfonditi sul prossimo numero di CasentinoPiù in edicola a giugno.

 

 

 

 

 

Valentina Giovannini
Valentina Giovannini
Nata a Bibbiena, dal 2012 vive in campagna a Castel Focognano con Christian e le figlie Dalia e Viola. Dal 2007 è iscritta all'Ordine Nazionale dei Giornalisti - elenco pubblicisti. Dal 2004 al 2008 collabora con il mensile Casentino 2000, dal 2006 al 2012 con il Corriere di Arezzo e dal 2014 con Casentino Più. Addetta stampa per varie associazioni locali. Nel 2009 si laurea in Studi linguistici e culturali presso l'Università di Siena. Nel 2004/05 lavora come assistente di lingua italiana a Madrid. Nel 2006 consegue un Master in traduzione tecnico-scientifica a Torino, poi nel 2010 un Master in Comunicazione Pubblica e Politica all'Università di Pisa. Nel 2008 entra per concorso in Provincia di Arezzo dove crea la rete delle Fattorie didattiche e nel 2016, dopo il trasferimento di funzioni, passa in Regione Toscana - Settore Tutela della Natura e del Mare.

Ultimi Articoli

Il Metaverso: Bibbiena presenta il futuro

Il 27 agosto prossimo Bibbiena sarà la location di un evento nazionale che ci catapulterà tutti nel futuro prossimo attraverso il metaverso. Il metaverse è...

Jacopo Piantini riconfermato Vice Presidente nazionale di Enelcaccia

“Con grande orgoglio apprendo la notizia che il nostro Assistente scelto della Polizia Municipale di Bibbiena Jacopo Piantini, è stato riconfermato nel ruolo di...

Alta velocità, il Comitato Sava incontra il Gruppo LFI

Domenico Alberti “senza misure straordinarie di rilancio dell'economia e delle infrastrutture sono a rischio molte famiglie e imprese”   Arezzo - Le prime cinquemiladuecentoventidue firme pro Medio...