I tennisti dell’UP Campaldino Vice Campioni toscani di 4^ categoria

Da sx, in piedi: Simone Micheli, Davide Martone, Gino Lucci, Fedrico Sori. Accovacciati: Cristiano Alterini, Lucio Valeri, Fabrizio Gargiani

Di Beppe Valeri

 

ECCEZIONALE SUCCESSO NELL’ANNO DEL 55° DALLA FONDAZIONE

Piombino, 9 febbraio 2020 – Non è riuscita l’impresa di portare a casa il titolo toscano di campioni invernali di 4^ categoria, ma l’incontro di domenica a Piombino – in casa dell’A.T. Piombinese – rimarrà impresso nei ricordi della Campaldino Tennis di Poppi  come uno dei massimi risultati conseguiti nella sua lunga attività che proprio quest’anno festeggia il  55° anno dalla fondazione.

La formazione rossoblu capitanata da Cristiano Alterini e formata da Lucio Valeri, Federico Sori, Fabrizio Gargiani, Davide Martone, Massimo Bartolozzi e Simone Micheli, era giunta all’atto finale dopo aver disputato una fase eliminatoria a gironi tutta da incorniciare e poi una fase finale ad eliminazione diretta che l’ha vista grande protagonista con risultati di assoluto prestigio come non se ne vedevano da anni, a conferma di una ritrovata armonia a tutto tondo infusa alla “storica” Campaldino dal nuovo direttivo presieduto da Lucio Valeri.

E anche la finalissima di Piombino, al di là del risultato a favore dei padroni di casa per 2 a 1, ha dimostrato tutta la validità dei ragazzi, cresciuti all’ombra dell’antico castello dei Guidi, sotto l’instancabile guida del maestro Gino Lucci, anche lui presente a sostenere i suoi atleti.

La vittoria nel 1° singolare di Federico Sori contro il giovanissimo Michele Soldi è stata un vero capolavoro tennistico portato avanti dal poppese con bravura e determinazione e terminato al terzo set dopo più di due ore di gioco. Nel secondo singolare Lucio Valeri, pur giocando un gran tennis in rimonta dopo un  1° set, andato via troppo facilmente, ha dovuto cedere ad Alessandro Dolfi al termine di un terzo set di rara intensità disputato da due giocatori sicuramente di livello superiore che hanno regalato ai tanti appassionati presenti ai lati della bella struttura piombinese momenti di grande gioco. Nel doppio decisivo Lucio Valeri e Fabrizio Gargiani hanno cercato in ogni momento di ostacolare la coppia piombinese composta da Alessandro Dolfi e Gianni Beccari, affiatatissima e padrona della difficile superficie in veloce, che si è imposta non senza fatica al termine di scambi veramente belli e degni di una grande ed emozionante finale.

Questi i dettagli:

Federico Sori b. Michele Soldi 7/6 3/6 6/3

Alessandro Dolfi b. Lucio Valeri 6/2 5/7 6/3

Alessandro Dolfi/Gianni Beccari b. Lucio Valeri/Fabrizio Gargiani 6/3 6/4

Il Capitano Cristiano Alterini