Il fine settimana di Chiusi della Verna: tra musica, fiere e piatti tipici

A Chiusi della Verna il primo fine settimana di agosto porta una serie di iniziative per entrare nel clima tipico del periodo più intenso dell’anno, quello delle ferie e della villeggiatura.
A Rimbocchi torna la sagra del pane, da quindici anni un appuntamento classico dell’estate casentinese, che comprende la riproposizione di ricette e piatti tipici della tradizione locale, come la pappa al pomodoro, l’acqua cotta, la ribollita, la panzanella, realizzarti con il “pane di Rimbocchi”. La sagra apre i battenti venerdì 4 agosto e prosegue fino a domenica 6 nella frazione della Vallesanta nota proprio per la produzione del pane. Dalle ore 19 in poi, in funzione gli stand gastronomici e le attrazioni varie a cura della Pro Loco Rimbocchi.
Ne capoluogo invece, domenica per tutto il giorno c’è la Fiera dell’Assunta, realizzata dal Consorzio Prisma con l’Amministrazione Comunale. Dal mattino e fino al sera, decine di banchi e di venditori ambulanti offriranno ogni tipo di merce per famiglie e bambini nelle vie del centro del paese, in Viale San Francesco e nelle zone circostanti la sede comunale.
Sempre a Chiusi della Verna, e sempre domenica 6 agosto, la Filarmonica Bibbienese Sereni e il Comune propongono alle ore 17:30 il Concerto d’Estate, nel Parco Pubblico Comunale “Martiri della Libertà” all’incrocio di Via Roma con Viale S. Francesco. Dirige la Filarmonica il Maestro Marcello Biagini.

Poppi, 02 agosto 2017

Ultimi Articoli

L’uva Sangiovese: l’anima della viticoltura italiana

Il vitigno Sangiovese, emblematico e profondamente radicato nella tradizione enologica italiana, in particolare della Toscana, rappresenta l'anima di alcuni dei vini rossi più celebrati...

Il Casentino punta sull’artigianalità con l’azienda Freschi&Vangelisti

Denise Vangelisti:” Si può andare avanti solo guardandosi indietro. L’artigianalità e la riscoperta della bellezza saranno le nuove sfide del futuro” “Sostenibilità, artigianalità e umanità....

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...