Il museo archeologico casentinese a Tourisma di Firenze

Il Museo Archeologico Piero Albertoni per un fine settimana si sposta a Firenze.
Anche quest’anno, infatti, la struttura del Casentino sarà presente a Tourisma, il Salone Internazionale dell’Archeologia giunto ormai alla sua III edizione. Nello stand allestito presso il Palazzo dei Congressi di Firenze, da venerdì 17 a domenica 19 febbraio verrà non solo presentata l’archeologia della prima valle dell’Arno, dal Lago degli Idoli al Santuario di Socana, ma sarà anche un’importante occasione di promozione dell’intera vallata.
L’Assessore al turismo Francesca Nassini commenta: “Lo spirito della partecipazione è quello di rappresentare in maniera coordinata tutto il Casentino. In questa direzione va lo sforzo di tutte le amministrazioni della valle che, in attesa della nuova legge, hanno duramente lavoro in sinergia per tutti questi mesi. Sono ottimista per il futuro che ci vedrà, in modo coordinato, partecipare ad iniziative, bandi ecc. Quella di Tourisma ne è una prova tangibile”.
Tourisma, organizzato e promosso dalla storica rivista ArcheologiaViva in collaborazione con enti pubblici e privati, si configura infatti come uno dei più importanti appuntamenti di settore a livello mondiale, cui partecipano ogni anno migliaia di appassionati: una vetrina unica quindi per presentare il Casentino e le sue eccellenze culturali e naturalistiche.

COMUNE DI BIBBIENA – Comunicato stampa