Il Panno Casentino è salvo! L’azienda Bellandi di Prato ha formalizzato l’acquisto

Vincenzo Ceccarelli: “Il Panno del Casentino è salvo. Sulla tradizione va costruito il futuro”

“Oggi è una giornata importante per il nostro territorio, per il lavoro e per la nostra tradizione. Il panno del Casentino è salvo. L’azienda Bellandi di Prato ha formalizzato l’acquisto dell’immobile e con questo atto messo in sicurezza i 18 posti di lavoro, oltre che ai circa 100 lavoratori dell’indotto. La produzione del nostro tessuto, conosciuto e esportato in tutto il mondo, può continuare”. È il commento del Capogruppo del Pd in Consiglio regionale Vincenzo Ceccarelli questa mattina a Soci presso la sede della Manifattura del Casentino dove si è riunito il tavolo regionale coordinato da Valerio Fabiani, consigliere di Eugenio Giani per lavoro e crisi aziendali. Con il supporto dell’Unità di crisi regionale e Arti, la collaborazione dei sindacati e il sostegno dell’ex ministro Andrea Orlando in due mesi è stato possibile trovare una soluzione a questa vertenza.

“Quello di oggi è solo il primo passo” continua Ceccarelli. “Ora occorre costruire un progetto di qualificazione e rilancio di un prodotto identitario, che porta il nome di questa Valle e che ha una grande storia. Sulla tradizione va costruito il futuro. Il Panno del Casentino è un prodotto di nicchia conosciuto nel mondo ma serve essere maggiormente presenti sul mercato e sviluppare la possibilità di aumentarne la commercializzazione, e quindi i volumi di produzione, a vantaggio dell’occupazione e di un prodotto che è veramente straordinario.”

 

 

Ultimi Articoli

Arrivato il nuovo Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Bibbiena

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena (AR) hanno il nuovo comandante, che sostituisce il Cap. Giuseppe Barbato, destinato ad altro incarico È il Tenente Domenico...

“Stirella”: racconti di un’infanzia trascorsa nella campagna casentinese

Quando Graziella Ceccarelli mi ha chiesto di presentare il suo primo libro di racconti, mi sono sentita insieme lusingata ma anche un pochino preoccupata...

Al Cifa di Bibbiena la reunion della Brizzi Big Band

Casentino Jazz Orchestra: la mitica formazione torna di nuovo ad esibirsi venerdì 21 giugno alle 21.30 al Cifa di Bibbiena Metti un gruppo di grandi...