Il PD di Bibbiena accoglie con soddisfazione la nascita del Comitato “Ceccarelli in Regione”.

Comunicato stampa PD Bibbiena

Il Casentino e tutta la provincia di Arezzo, grazie all’ impegno di Vincenzo CECCARELLI e degli altri Consiglieri regionali come la Vice Presidente del Consiglio Regionale Lucia De Robertis, ha beneficiato di importanti risorse ed investimenti, determinanti per lo sviluppo e la loro valorizzazione socio economica.

Le risorse messe a disposizione per il Comune di Bibbiena sono state decisive per la realizzazione di importanti infrastrutture e numerose opere pubbliche, quali la ciclopista dell’Arno e dell’Archiano, l’adeguamento sismico delle Scuole, l’elisuperficie, i vari-Interventi per il sostegno alle politiche abitative, la messa in sicurezza della S.R. 71 nei centri abitati di Partina, Soci e di Bibbiena tramite la realizzazione di varianti stradali, marciapiedi ed asfaltature.

Il territorio negli ultimi anni ha visto concretizzarsi diversi interventi infrastrutturali di rilievo, primo tra tutti il nuovissimo sistema di sicurezza per il trasporto ferroviario ERTMS/ETCS installato nella tratta ferroviaria Stia Arezzo Sinalunga, prima in Europa ad essere dotata di tale tecnologia.

La gestione dell’ emergenza sanitaria da parte della Regione Toscana è stata ed è ancora di esempio. Grazie alle risorse messe a disposizione dalla Regione (in primis mascherine) ed alla fattiva collaborazione delle Amministrazioni comunali locali, nei nostri territori la pandemia e’ stata efficacemente contenuta.

Questo è soltanto una piccola dimostrazioni attraverso fatti concreti di cosa significhi avere un Amministratore del territorio ai vertici della politica regionale e sempre presente e disponibile per la nostra comunità locale.

Va ricordato che il sistema elettorale regionale premierà i candidati dei maggiori partiti a livello provinciale. Alla luce di ciò per mantenere la nostra presenza è importate partecipare in massa alle prossime votazioni e concentrare le preferenze di voto sui nostri candidati. Diversamente il nostro territorio correrebbe il rischio di non esprimere un rappresentante negli organi di governo regionali.

Diamo fiducia ai nostri Candidati  e all’esperienza ed efficacia manifestata.