Iris Geminiani e Aurora Meazzini premiate per il laboratorio di giornalismo del Festival del Libro

Iris Geminiani della Terza C e Aurora Meazzini della Terza B della scuola Media di Soci, sono state premiate ieri mattina dall’Assessora alla Cultura Francesca Nassini e da Katia Albertoni, Mondadori Point, nell’ambito di un percorso di giornalismo realizzato all’interno del Festival del Libro.

Le due ragazze si sono aggiudicate due buoni spesa presso la libreria casentinese e la loro scuola ha ottenuto in dono dal Comune dalla libreria stessa, alcuni libri presentati al festival per arricchire la biblioteca scolastica.

Le due classi della scuola secondaria di primo grado di Soci avevano infatti partecipato a un laboratorio di giornalismo promosso nel contesto del Festival e tenuto dalla giornalista Rossana Farini, addetta stampa del Comune di Bibbiena.

Il momento formativo era composto di alcune parti: un’immersione storica, le regole base per la realizzazione di un articolo giornalistico, la lettura di un quotidiano, diritti e doveri dei giornalisti, le minacce alla nostra democrazia che provengono dalle fake news e come difendersi dalle stesse.

Le due ragazze hanno realizzato un articolo molto approfondito su questo progetto e sulle opportunità offerte al loro percorso formativo e di orientamento.

Le docenti che hanno voluto partecipare con le loro classi al laboratorio e che poi hanno guidato gli studenti al completamento degli elaborati insieme a Rossana, sono Giuliana Crestini e Serena Manenti.

Francesca Nassini commenta: “Un premio importante anche nella sua semplicità. Abbiamo infatti voluto riconoscere lo sforzo fatto dai ragazzi e dalle ragazze nel seguire con interesse questo laboratorio del Festival. Abbiamo constata con piacere, inoltre, che le due ragazze hanno parlato di una bella opportunità per capire qualcosa in più sul loro possibile futuro formativo e lavorativo. Una di loro, inoltre, a seguito del laboratorio, ha cambiato la sua scelta formativa per la scuola superiore. Si tratta di piccoli semi che ognuno di noi può lasciare su questo bel terreno produttivo che sono i nostri giovani. Siamo felici di poter accogliere le loro richieste e di ascoltare i loro bisogni, siamo qui per questo come amministratori di questo territorio. Ringrazio Katia che ha messo a disposizione i premi ci ha offerto l’opportunità di arricchire anche le nostre biblioteche scolastiche”.

 

 

 

 

Ultimi Articoli

Il settore propaganda della Bibbiena Nuoto si distingue ai Campionati regionali

Pioggia di medaglie per i "delfini bianchi" della Bibbiena Nuoto Quando si parla di “propaganda”, è naturale e quasi inevitabile associare il termine alla politica,...

Lorenzoni: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71”

Appello del presidente Lorenzoni a tutela dei pendolari e della stagione turistica casentinese: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71, la Regione deve...

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...