La casentinese Elisa Liguri si conferma medaglia d’oro nella Coppa Italia di Karate  

Elisa Liguri 17 anni di Rassina, si riconferma per il secondo anno consecutivo, dopo lo stop imposto dal Covid, medaglia d’oro alla Coppa Italia Under 18. La finale si è svolta domenica 20 giugno alle ore 16,30 al PalaPellicone di Lido d’Ostia. 

 Nata il 28 luglio 2004, Elisa frequenta il Liceo Scienze Umane a Poppi e vive a Rassina con il fratellino Francesco, e i genitori Paolo e Serena, molto conosciuti in paese perché titolari del Bar Paolino in piazza Mazzini. 
Nel 2019 il quotidiano “La Nazione” l’aveva eletta sportiva aretina dell’Anno, superando nomi di spicco internazionale.
Quindi Elisa, casentinese d.o.c. sale per la seconda volta consecutiva sul tetto d’Italia del karate. La ragazza che frequenta la Palestra dell’Accademia Karate Casentino ha nuovamente trionfato ai Campionati Italiani Under 18 al termine di un percorso impeccabile, gareggiando in maniera unica conducendo gli incontri con tanta astuzia e tanta grinta dall’inizio alla fine consacrandosi così come la migliore della categoria Combattimento. 
Guidata dal tecnico Filippo Oretti, e dal Maestro Luca Boldrini, Elisa è dotata di forza fisica e di padronanza delle tecniche del karate, supportate da una forte determinazione e da una sempre maggior fiducia nei propri mezzi che hanno permesso alla Campionessa di ottenere il suo secondo titolo italiano.
Il Team Casentinese si è presentato alla Coppa Italia, con la consapevolezza che l’impresa fosse più importante del solito, in quanto la ragazza per colpa dello stop imposto dalla Pandemia era stata ferma dalle gare ufficiali da oltre un anno.

Il sindaco del comune di Castel Focognano Lorenzo Ricci, si congratula con Elisa Liguri: “Elisa ha lavorato ancora una volta con tenacia impegno e determinazione dimostrando che è la più forte di tutti, arrivando nuovamente a consacrarsi come la migliore d’Italia e a vincere la medaglia d’oro. I miei complimenti e quelli di tutta l’amministrazione comunale vanno anche al suo staff Tecnico composto dal Mister Filippo Oretti e dal Maestro Luca Boldrini”.