L’ASD Pratovecchio Stia si prepara allo spareggio promozione. Ottima stagione per tutte le squadre del territorio

(immagine di repertorio)

La stagione calcistica si avvia oramai alla fine e un bilancio è d’obbligo. Per il neonato comune di Pratovecchio Stia, questa stagione è stata ricca di soddisfazioni. La massima espressione del nostro comune, l’asd Pratovecchio Stia, dopo aver chiuso in testa il campionato a pari merito con il foiano, attende lo spareggio in programma domenica prossima in campo neutro ancora da definire.
Al di là dell’esito dell’ultimo atto stagionale comunque esaltante per i colori rossoneri, passiamo a fare i complimenti a chi il proprio obiettivo lo ha già raggiunto: l’A.C. il Ciclone, secondo classificato nella 2 categoria Uisp, e promosso direttamente in prima.
Dopo la tribolata salvezza dell’anno scorso in eccellenza, la dirigenza dell’A.C. il Ciclone ha deciso di ripartire nuovamente dall’ultima serie per ricreare un gruppo che potesse dare un minimo di prospettive.
Dopo un avvio stentato, la squadra guidata dai tecnici BERTI e CALERI ha inanellato una serie di risultati positivi (interrotti solo all’ultimo a Marcena, dove è slittata la vittoria del campionato) che ha portato alla promozione diretta. Una rosa rinnovata, guidata sempre dall’immarcescibile Cafaggi, ha saputo ricreare il clima giusto, che, riguardo ai suoi componenti, è anche espressione della nuova realtà comunale.
Pur essendo tecnicamente ubicata a stia la squadra del Ciclone ha accolto nelle sue fila molti giocatori di Pratovecchio (molti della torpedo blu ed ex componenti delle giovanili) che garantiscono il proseguimento dell’attività anche a questo livello.
Da citare anche la salvezza diretta dell’U.S.D. Stia che riesce, con un discreto anticipo, dopo una tribolata stagione, a salvarsi senza passare dalle forche caudine dei playout.
Per concludere citiamo anche i più giovani: la juniores del Pratovecchio Stia ha confezionato 40 punti e finisce a ridosso del centro classifica; i bambini dal 2007 al 2012 invece, sotto la guida di allenatori preparati, stanno cominciando a farsi valere. Nell’attesa dell’esito dello spareggio del PRATOVECCHIO STIA per la promozione in eccellenza (traguardo storico mai raggiunto dai nostri comuni nemmeno quando erano divisi) diamo appuntamento a tutti per la prossima stagione che sia positiva come questa o anche meglio.
Comunicato stampa
Asd Pratovecchio Stia
Pratovecchio Stia, 7 maggio 2018