Lezioni di padel gratuite per i ragazzi e le ragazze delle scuole medie di Bibbiena

Lezioni di padel gratuite al Pala tennis di Bibbiena. Questo il progetto che gli studenti e le studentesse delle medie del territorio, potranno fare grazie al Comune


Nelle ore di educazione fisica, accanto alle lezioni di tennis attivate grazie a un percorso col Ministero e alla disponibilità del Tennis di Bibbiena, ci saranno anche quelle di un nuovo e divertente sport come il Padel.

Grazie all’interessamento della docente Paola Ferrantini – che in questi anni sta portando i suoi studenti a fare esperienze diverse in ambito sportivo- e al coinvolgimento dei maestri della scuola tennis di Bibbiena, si è introdotta in ambito scolastico una nuova opportunità di scoperta, di sport e di vita attiva.

Paola Ferrantini ha spiegato che il circolo tennis, grazie ai percorsi ministeriali, ha adottato la scuola di Bibbiena e poi con l’ulteriore contributo del comune, è stato possibile fare un percorso completo con gli sport di racchetta che arricchisce le esperienze di Scuola Attiva.
Ormai da anni la professoressa Ferrantini ha deciso di non fermarsi alle attività di educazione fisica scolastica, ma, aderendo ai progetti offerti da più parti, porta i ragazzi e le ragazze a confrontarsi con attività nuove per avvicinare sempre più le giovani generazioni allo sport e per farne conoscere i benefici.

La docente commenta: “Lo sport è fondamentale nella vita e attraverso attività diverse, studenti e studentesse si possono misurare con i propri limiti, ma anche scoprire i propri talenti, imparare a condividere con i compagni e gestire le emozioni positive e negative che il confronto con le proprie capacità e quelle degli altri, fa emergere e scaturire. Ringrazio a nome della scuola il tennis di Bibbiena e il comune che ci hanno offerto anche questa grandissima opportunità che, per molti ragazzi, è fondamentale e molto più importante di quanto si possa immaginare”.

Il comune ha voluto con questo percorso far conoscere anche questo nuovo sport che, da pochi mesi, è possibile praticare anche in Casentino grazie ai nuovi campi da Padel inaugurati contestualmente ai lavori di efficientamento energetico nella struttura del Pala tennis insieme a AT Bibbiena.

Ultimi Articoli

Il borgo di Raggiolo ospita la prima Festa del Gioco

L’evento, rivolto ai bambini e alle loro famiglie, sarà tra le 14.00 e le 19.00 di domenica 26 maggio Il programma proporrà giochi di legno...

Prospettiva Casentino dona due borse di studio a 2 studenti casentinesi

  Donate anche quest’anno due borse di studio per esperienze all’estero a studenti dei due istituti superiori del Casentino Una delle azioni che Prospettiva Casentino sostiene...

Insieme… sportivamente: a Bibbiena un progetto di sport e inclusione

Si è svolto questa mattina presso la piscina di Bibbiena, il progetto Insieme…sportivamente, partito da una collaborazione tra province di Grosseto, Siena e UPI...