No alla fusione tra Subbiano e Capolona

Nel referendum consultivo sulla fusione dei comuni del basso Casentino di Capolona e Subbiano, che si è svolto il sette e l’otto maggio scorsi, i voti favorevoli sono stati complessivamente 2454, quelli contrari 2054. Mentre a Capolona i ‘sì’ sono stati 1715 ed i ‘no’ 210, a Subbiano hanno prevalso i ‘no’’, 1844, rispetto ai ‘si’, 739. Per questo la commissione Affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani del partito Democratico, all’unanimità, ha licenziato con parere negativo la proposta di legge di iniziativa popolare che istituiva il nuovo comune.

Silvia Bianchi
Silvia Bianchi
Nata ad Arezzo da genitori casentinesi vive e lavora tra Arezzo e Firenze. Dottorata in archivistica, ha una seconda laurea in Storia. Studia e lavora negli archivi pubblici e privati da oltre dieci anni. Si occupa di inventariazione, studio documentario, didattica in archivio. Scrive per “La Nazione” e “Toscana Oggi”. Ha pubblicato contributi ed articoli per riviste specialistiche di storia ed archivistica, oltre che il testo dal titolo “L’Archivio dell’ONMI – Federazione Provinciale di Arezzo”. Collabora con Casentinopiù dal 2010 tenendo una rubrica con la madre Maria Maddalena dal titolo “Storia e Territorio”.

Ultimi Articoli

Rassina: domenica 18 dicembre “Un pomeriggio con Babbo Natale”

Torna il tradizionale appuntamento per bambini e famiglie, promosso dal “Comitato Amici di Babbo Natale”, con il patrocinio del comune di Castel Focognano in...

Nata: stagione teatrale 22/23 e stagione ragazzi “Uomini delle stelle”

Si apre la nuova Stagione Teatrale al Teatro Dovizi di Bibbiena curata da Fondazione Toscana Spettacolo e Nata Teatro, con il sostegno del Comune di Bibbiena. Anche quest’anno il calendario è...

Un pensiero ogni tanto: “Quando il cuore ride di nuovo”

Quando il cuore ride di nuovo Alle volte la vita sembra quasi fermarsi e allora ti si spalanca la porta del dubbio e della paura. Tutto sembra...