Officine Capodarno: prende il via il corso ANCI Coltiviamo la Montagna dedicato alla Due Diligence!

Continua l’attività formativa in FAD di Officine Capodarno dedicata al settore agro – forestale. Dopo i due corsi autunnali rispettivamente dedicati alla gestione della sicurezza nei cantieri forestali e ai modelli silviculturali sostenibili, il progetto “Coltiviamo la montagna” di Anci Toscana “ritorna” a Pratovecchio Stia con un nuovo percorso formativo dal titolo “Il prodotto legno, operare in legalità e sicurezza: dalla normativa forestale regionale all’applicazione del regolamento UE ‘Due Diligence’ al Testo Unico sulla prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro.”

Il corso, erogato dall’Agenzia Formativa D.R.E.Am. Formazione e Consulenza (soggetto gestore di Officine Capodarno all’interno della RTI Laboratorio di Sviluppo) da oggi vede gratuitamente impegnati per 18 ore oltre 30 “studenti” tra imprenditori del settore agricolo – forestale e dipendenti di pubbliche amministrazioni della Toscana. Il tema di principale interesse trattato dai dottori forestali Claudio Ottaviani, Fiamma Rocchi e Maria Rita Gallozzi sarà appunto il Regolamento Europeo “sulla dovuta diligenza” che stabilisce a livello comunitario gli obblighi per i soggetti che introducono e/o commercializzano legno e prodotti da esso derivati sul mercato europeo. I prossimi due appuntamenti sono fissati per lunedì 16 dicembre e giovedì 7 gennaio 2021. Al termine del corso, previa somministrazione di un test, sarà rilasciato attestato di ANCI.

Ultimi Articoli

Mandrioli chiusi per rischio slavine

Dopo le ingenti nevicate dei giorni scorsi che hanno causato alcune slavine lungo la strada SP 142 dei Mandrioli, la Provincia di Forlì-Cesena ha...

Al Dovizi un viaggio alla ricerca di sé con “L’orso felice”

Spettacolo per grandi e piccini. Uomini delle Stelle – Stagione Teatrale Ragazzi Al Teatro Dovizi di Bibbiena proseguono gli appuntamenti della Stagione Teatrale dedicata ai...

Casentino Fight Night torna al Palazzetto del Tennis di Bibbiena

NASSINI: “UNO SPORT DIVERSO E APPASSIONANTE CHE CI FA PIACERE SOSTENERE E PROMUOVERE” Domenica 29 gennaio al palazzetto del tennis di Bibbiena torna “Casentino Fight...