Orti urbani in Casentino

Sono ben sessantadue i comuni toscani nei quali verranno realizzati nuovi orti urbani e tra questi c’è  Poppi; è stata difatti approvata la graduatoria del progetto regionale da titolo “Centomila orti in Toscana”. La Regione finanzierà i progetti dei comuni fino al 70%.

A questo punto i comuni daranno il via all’iter per la realizzazione degli orti che potranno essere affidati ad associazioni, cooperative o concessi ai cittadini che ne faranno richiesta.
Tra i Comuni destinatari delle risorse c’è quello di Poppi per una cifra complessiva di 20.300 euro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRiapre il Castello di Romena
Prossimo articoloBibbiena: “Colori nel vento”, la storia delle storie Disney
Maria Maddalena Bernacchi
Maria Maddalena Bernacchi, nata a Compito, Chiusi della Verna, vive e lavora tra Compito ed Arezzo. Negli ultimi anni dell’istituto magistrale “Vittoria Colonna” di Arezzo ha collaborato al settimanale “La Voce” ed al quotidiano “La Nazione”. Specializzata in fisiopatologia ha insegnato ad Arezzo per quarant’anni. Quale insegnante tutor di storia per il Provveditorato agli Studi di Arezzo ha tenuto corsi di formazione sulla didattica della storia contemporanea pubblicando “Il campo-profughi di Laterina” e “Dal locale al globale, esperienze per l’insegnamento della storia”. Per la nipote ha scritto e pubblicato “Ninne-nanne, filastrocche, proverbi e… Una nonna si racconta”. Collabora con Casentinopiù dal 2010, tenendo, con la figlia Silvia la rubrica “Storia e Territorio”.