Passo dei Mandrioli chiuso, polemiche su entrambi i versanti

Foto di Simone Paolucci (arezzometeo.com)

Passo dei Mandrioli chiuso al traffico nel versante romagnolo

«Le abbondanti nevicate degli ultimi giorni hanno indotto la Provincia di Forlì-Cesena a chiudere il transito nel passo montano dei Mandrioli che collega l’Emilia Romagna alla Toscana benché, in realtà, la strada risulti spalata e percorribile (ovviamente con catene o pneumatici da neve e con l’accortezza necessaria)». Così interviene il Comitato Mandrioli sulla decisione della Provincia di Forlì-Cesena che ha scatenato le polemiche degli abitanti dei paesi vicini al passo sia nel versante toscano che in quello romagnolo. Il Comitato Mandrioli, in data 24 febbraio, ha quindi scritto alla Provincia facendo richiesta di riapertura urgente del passo montano prefigurando, in caso contrario, “l’interruzione di servizio pubblico (art. 340 c.p.)”, trattandosi, nella fattispecie, di strada pubblica e “ingiustificato e indiscriminato” il divieto di transito. «Preferire un semplice divieto di transito a una più accurata manutenzione della strada, infatti, crea non pochi disagi ai residenti nei paesi limitrofi al passo», concludono dal comitato.