Poppi: la minoranza chiede maggior celerità nella manutenzione straordinaria degli edifici scolastici

Nei giorni scorsi è stata presentata al Sindaco e all’assessore competente un’articolata interrogazione in merito alle problematiche che negli ultimi mesi si sono evidenziate negli edifici scolastici del comune di Poppi. Molti ricorderanno l’infortunio verificatosi con la rottura della finestra di qualche mese fa e da alcune settimane si sono rincorse voci sulla rottura di alcuni infissi compreso una porta di sicurezza.

Nelle scorse settimane avevamo già presentato un’interrogazione sulla vicenda chiedendo un intervento urgente dell’amministrazione, con l’ultima interrogazione abbiamo voluto approfondire il tema della manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici la cui competenza spetta all’amministrazione comunale. In particolar modo abbiamo chiesto se e quando la Dirigenza Scolastica ha provveduto a segnalare i danni agli Uffici di competenza, se è stata fatta regolare richiesta di intervento, quali sono gli uffici che l’hanno presa in carico, chi è il Responsabile di Procedimento e se l’amministrazione di Poppi ha adottato e adotta misure di verifica periodica sulla materia, d’intesa con gli Organi Scolastici interessati (Dirigente Preposto, RSPP, RSL..).

L’obiettivo dell’interrogazione è quello di capire se esiste e viene applicato un protocollo per gli interventi ordinari e straordinari affinché gli eventuali interventi che si rendono via via necessari possano essere effettuati nel più breve tempo possibile. La sicurezza degli edifici scolastici rappresenta una priorità per tutti e un adeguato e celere passaggio di informazioni favorirebbe sicuramente una veloce risoluzione delle problematiche che si potrebbero verificare in futuro.

I consiglieri

Bigozzi Loriana

Ghelli Mauro

Marri David

Ciampelli Alberto

Ultimi Articoli

Grande successo per la Granfondo Città di Poppi: vince Furiasse

L’edizione 2024 della Granfondo Città di Poppi è stata un clamoroso successo, con un numero di partecipanti davvero inconsueto nel panorama nazionale considerando anche...

Bibbiena, 42enne arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata del 22 giugno, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC, hanno arrestato un uomo di 42 anni, incensurato e domiciliato a Bibbiena...

Nata Teatro vince il “Premio Otello Sarzi” per lo spettacolo “Don Chisciotte, storie di latta e di lotta”

L’Accademia Nata Teatro ha vinto il prestigioso premio Otello Sarzi 2024 con questa motivazione: “Una messa in scena interessante che allarga il campo d’azione...