Pratovecchio, ecco la nuova infermeria del campo sportivo

 

Intervento realizzato in economia nel nuovo locale adibito anche a bar

Nei giorni scorsi gli operai del Comune di Pratovecchio Stia hanno terminato i lavori in economia per la realizzazione della nuova struttura bar presso il campo sportivo di Pratovecchio. Come ha scritto sul proprio profilo Facebook il Sindaco Nicolò Caleri, “La nuova struttura in legno, acquistata dal comune alla fine del 2016, è divenuta necessaria per adeguare la struttura sportiva ai fini dell’omologazione del campo. La federazione infatti richiede la presenza di un’infermeria di almeno 9 metri quadrati e l’unica soluzione possibile è stata quella di realizzarla all’interno dei locali che sino ad adesso ospitavano il bar. Da qui la necessità di creare una nuova struttura bar”. Gli operai hanno provveduto a realizzare la platea di appoggio della struttura in legno, il massetto e la pavimentazione interna, nonché quella esterna in porfido e le gronde della tettoia. “Continuano così – conclude Caleri – i numerosi interventi di messa a norma delle strutture sportive, impegno preso dalla nostra Amministrazione sin dal suo insediamento”.

Poppi, 24 febbraio 2017.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Scuola, cultura e turismo: l’amministrazione comunale di C. Focognano fa il resoconto di fine mandato

In questo quinquennio la scuola è stata una priorità per l’amministrazione comunale sia per i corposi interventi effettuati - efficientamento energetico, impianti di illuminazione,...

Alla Fondazione Baracchi “L’età grande”: incontro con Gabriella Caramore, conduttrice radiofonica e scrittrice

Martedì 16 aprile una riflessione sulla fase più matura della vita alla Fondazione Baracchi Uno sguardo profondo, attento, stimolante sulla fase più matura della vita....

Il Centro Civico di Soci si arricchisce di nuovi servizi

Al Centro Civico di Soci arriva un nuovo servizio per i cittadini. Si tratta dell’estensione del servizio di sportello di facilitazione digitale già presente...